Incontro al Mise su Pernigotti. Palazzoli, siamo tornati ad agosto, aspettiamo Piano Industriale

“Siamo preoccupati e delusi, sembra di essere tornati indietro al 6 agosto: si ricomincia con Pernigotti che presenta un’altra azienda, Optima, con un altro accordo, con l’ipotesi di un altro Piano Industriale del quale oggi abbiamo sentito solo le parole di riduzione del personale e flessibilità”. Così Sara Palazzoli, Segretaria nazionale Flai Cgil, commenta l’incontro odierno.
“Ad agosto abbiamo lasciato dei preliminari di vendita con i quali si salvaguardava completamente l’occupazione, oggi la situazione sembra addirittura peggiorata con l’aggravante che sono passati altri mesi preziosi per capire il futuro della Pernigotti e dei suoi lavoratori. Aspettiamo nella Prossima riunione al Mise un vero Piano Industriale che non sia fatto sulla pelle dei lavoratori”.

Articoli correlati

CCNL Cooperazione alimentare: sottoscritto accordo di rinnovo, aumento salariale di 280 euro

Dopo una lunga e intensa trattativa Fai, Flai e Uila hanno sottoscritto, nella tarda serata di ieri, l’ipotesi di accordo di rinnovo del Ccnl...

A Brindisi un’assemblea sul superamento dei ghetti. Flai: Prosegue il dialogo col Prefetto

Jean-René Bilongo, Flai nazionale: "La presidente del Consiglio Meloni provveda alla nomina del Commissario straordinario per chiudere il capitolo degli insediamenti informali" «Dal brindisino, parte...

Da nord a sud la protesta dei forestali, Flai Cgil: “Troppa precarietà, mancanza di turn over, salari bassi. Un settore strategico sulla carta ma...

“Domani la Campania, la prossima settimana la Puglia, a fine mese la Toscana, la protesta delle lavoratrici e dei lavoratori idraulico forestali attraversa la...