Emergenza Xylella. Comunicato Flai nazionale e Flai Puglia

Il giorno 30 maggio 2018, a Brindisi si sono incontrate le strutture sindacali della Flai Cgil delle province della Puglia, congiuntamente alla Flai regionale e alla Flai Nazionale.
La riunione ha affrontato l’emergenza oramai conclamata della Xylella Fastidiosa che ha colpito in maniera severa le province di Lecce e Brindisi con una estensione alla provincia di Taranto e con la presenza di focolai del fitopatogeno nella provincia di Bari che alimentano ulteriori forti preoccupazioni.
A fronte di questo drammatico espandersi della batteriosi nella Regione Puglia, si rende necessario intervenire nella maniera più tempestiva possibile al fine di individuare le soluzioni possibili atte a tutelare il reddito e l’occupazione di migliaia di lavoratori coinvolti nella coltivazione, raccolta e trasformazione delle olive.
La Flai Cgil ritiene che vada attuato un confronto serrato con gli organismi Istituzionali della Regione Puglia per individuare le soluzioni possibili. Congiuntamente e unitariamente sarà necessario che si individuino nel confronto con i livelli istituzionali regionali atti, interventi e norme specifiche, anche di competenze Ministeriali, che tutelino il reddito dei lavoratori, la tenuta imprenditoriale del settore della produzione olearia in Puglia, nonché progetti di ripristino dello sviluppo economico dell’agroalimentare che costruiscano una prospettiva certa per il futuro.

Articoli correlati

Tutte le nostre iniziative in un unico posto. Apre il canale Whatsapp di Flai nazionale

Tutte le iniziative, tutti gli eventi, tutte le manifestazioni che ci coinvolgono in un unico posto. Da oggi è attivo il nuovo canale Whatsapp...

Il futuro dei boschi, del legno e del lavoro deve essere green. A Roma il convegno di Fillea, Flai e Nuove Ri-Generazioni

Il futuro del pianeta o sarà ecologicamente e socialmente sostenibile o non sarà. Cambiare modello di sviluppo e ripensare il lavoro, cosa e come...

Accelerare rimozione Cuba dalla lista dei paesi sponsor di terrorismo

Nei giorni scorsi il dipartimento di Stato Usa ha aggiornato la lista dei paesi non cooperanti alla lotta al terrorismo, rimuovendo dalla stessa l’isola...