HomeComunicatiAncora infortunio mortale in azienda agricola, stop a questa mattanza

Ancora infortunio mortale in azienda agricola, stop a questa mattanza

Un infortunio mortale nelle campagne di Revello (Cuneo), dove un lavoratore agricolo originario del Mali ha perso la vita, rimanendo intrappolato in un macchinario.

“Ancora un morto sul lavoro, ancora una conta interminabile e inaccettabile, che si consuma nell’indifferenza di molti e nell’immobilismo di chi dovrebbe assumere misure adeguate. Dalla formazione, ai controlli, fino alle sanzioni è necessario intervenire a tutti i livelli affinché si fermi questa mattanza. Non è accettabile morire per lavorare”. Lo dichiarano Tina Balì e Davide Fiatti della segreteria nazionale della Flai Cgil. “E’ evidente che quello fatto finora non basta a sconfiggere il dramma degli infortuni sul lavoro, ma soprattutto fa rabbia perché si tratta di un dramma annunciato ed evitabile. Servono controlli adeguati, formazione e prevenzione, applicazione dei contratti. Il tema della mancanza di sicurezza nei luoghi di lavoro non conosce confini geografici e colpisce indifferentemente da Nord a Sud, a farne le spese sono sempre lavoratrici e lavoratori”.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...