HomeComunicatiAncora infortunio mortale in azienda agricola, stop a questa mattanza

Ancora infortunio mortale in azienda agricola, stop a questa mattanza

Un infortunio mortale nelle campagne di Revello (Cuneo), dove un lavoratore agricolo originario del Mali ha perso la vita, rimanendo intrappolato in un macchinario.

“Ancora un morto sul lavoro, ancora una conta interminabile e inaccettabile, che si consuma nell’indifferenza di molti e nell’immobilismo di chi dovrebbe assumere misure adeguate. Dalla formazione, ai controlli, fino alle sanzioni è necessario intervenire a tutti i livelli affinché si fermi questa mattanza. Non è accettabile morire per lavorare”. Lo dichiarano Tina Balì e Davide Fiatti della segreteria nazionale della Flai Cgil. “E’ evidente che quello fatto finora non basta a sconfiggere il dramma degli infortuni sul lavoro, ma soprattutto fa rabbia perché si tratta di un dramma annunciato ed evitabile. Servono controlli adeguati, formazione e prevenzione, applicazione dei contratti. Il tema della mancanza di sicurezza nei luoghi di lavoro non conosce confini geografici e colpisce indifferentemente da Nord a Sud, a farne le spese sono sempre lavoratrici e lavoratori”.

Articoli correlati

Pesca, finalmente in arrivo decreto attuativo Cisoa. Pucillo, Flai Cgil: “Strumento che mancava, i ministri firmino al più presto” 

Si è tenuto ieri presso il Ministero del Lavoro l’atteso incontro, sollecitato dalle parti sociali del settore, per la definizione delle norme attuative della Cisoa pesca, al fine di rendere efficace e realmente utile...

A Foggia per l’ultimo saluto a Yusupha Joof, vittima dello sfruttamento, morto nel rogo del Gran Ghetto

Domani mercoledì 3 agosto la Flai Cgil nazionale, con il suo segretario generale Giovanni Mininni, sarà a Foggia, in Camera del lavoro, per dare l’ultimo saluto a Yusupha Joof, giovane lavoratore agricolo del Gambia...

Caldo. Balì, tutelare salute lavoratori. Bene Ispettorato

“In queste giornate con temperature eccessivamente elevate apprezziamo la circolare dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro, in continuità con le precedenti, che rivolge particolare attenzione alla prevenzione dei rischi sulla salute e sulla sicurezza di chi...

Lavoro, presenta ipotesi piattaforma Ccnl consorzi di bonifica

Si sono riuniti oggi a Roma gli attivi unitari delle lavoratrici e dei lavoratori dei Consorzi di Bonifica. Le segreterie nazionali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Filbi-Uil hanno condiviso con oltre cento delegati e dirigenti sindacali...

Alival, presentato piano industriale. Sindacati: ricercare tutte le soluzioni utili a salvaguardare  occupazione  

Anche attraverso reindustrializzazione siti Reggio Calabria e Ponte Buggianese.   Si è svolto ieri, presso la sede della Conferenza delle Regioni, a Roma, l’incontro sulla vertenza del Gruppo Alival su iniziativa congiunta della Regione Calabria e...