Acqua Tour a Torino dal 15 al 17 giugno

Interesserà le regioni PIEMONTE, VAL D’AOSTA E LIGURIA la tappa dell’ACQUA TOUR 2017-2018 che, in qualità di Azione cofinanziata  dalla Commissione Europea, si terrà dal 15 al 17 Giugno nell’ambito del VILLAGGIO DEGLI AGRICOLTORI COLDIRETTI (ai Giardini Reali e in Piazza Castello, nel capoluogo piemontese)

SABATO 16 GIUGNO 2018 DALLE ORE 12.00

ANBI, unitamente ai sindacati FAI-Cisl, FLAI-Cgil e FILBI-Uil, organizzerà l’EVENTO

“IL CONTRIBUTO DELL’IRRIGAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE AGRICOLENEL CONTESTO DELLA PAC 2014-2020” mirato ad evidenziare le prospettive economiche ed occupazionali, anche in un quadro comunitario, derivanti dallo sviluppo dell’agricoltura di qualità, dovuto all’aumento di disponibilità d’acqua, garantito da un ampliamento della rete irrigua; basti pensare che già oggi l’84% del made in Italy agroalimentare dipende dalla disponibilità di risorse idriche.

A confrontarsi sul tema dalle interessanti prospettive per lo sviluppo dei territori, in una logica di compatibilità ambientali, saranno:

FRANCESCO VINCENZI, Presidente ANBI

GIORGIO FERRERO, Assessore Agricoltura Regione Piemonte

OLIVIERO ALOTTO, Slow Food Torino

SARA PALAZZOLI, Segretaria Nazionale FLAI-CGIL

RAFFAELLA  BUONAGURO, Segretaria Nazionale FAI-CISL

GABRIELE  DE GASPERIS, Segretario Generale FILBI-UIL

VITTORIO VIORA, Presidente ANBI PIEMONTE

GIORGIO LALE MURIX, Presidente ANBI VALLE D’AOSTA

MASSIMO MORACHIOLI, Presidente ANBI LIGURIA

Introdurrà i lavori

BRUNO RIVAROSSA, Direttore COLDIRETTI PIEMONTE

Moderatore

MASSIMO GARGANO Direttore Generale ANBI

Articoli correlati

Alessandra Stefani nuovo presidente del Cluster Nazionale Italia Foresta Legno

Una nomina fortemente voluta ed apprezzata da tutti i soci vista l'esperienza e la capacità di dialogo che Alessandra Stefani ha saputo dimostrare nel...

Lavoro e rischio calore, diritti e cassa integrazione

L’esposizione al calore può comportare malori anche gravi e aumento del rischio infortunistico. Nel periodo estivo dove si registrano temperature eccezionalmente elevate i rischi...

Cgil e Osservatorio Placido Rizzotto alla Cia Savona: «Negare il caporalato è grave, serve una battaglia comune»

«L’intervento della Cia di Savona riportato oggi dai media locali, secondo cui ad Albenga il caporalato non esisterebbe, non ci sorprende, ma ci preoccupa...