Voucher. Da domani presidio di FAI, FLAI e UILA

Contro la reintroduzione dei voucher in agricoltura si mobilitano i sindacati di settore Fai, Flai e Uila.

Lunedì 23 Luglio, alle ore 12,30 presso la sede della Uila, a Roma (Via Savoia, 80) i segretari generali di Fai Onofrio Rota, Flai Ivana Galli e Uila Stefano Mantegazza illustreranno in una conferenza stampa i dettagli della mobilitazione, che si terrà nei giorni 24-25 e 26 Luglio, durante la discussione del Decreto Dignità, davanti alla sede del Parlamento.

“I voucher in agricoltura esistono già e sono disciplinati con limiti ben definiti. Abbiamo deciso di mobilitarci e presidiare, nei giorni di discussione del decreto, la Camera per impedire che si torni ad un sistema penalizzante per i lavoratori, la legalità e la tracciabilità. Non accetteremo di tornare indietro, a quando i voucher venivano utilizzati da troppe aziende come salvacondotto da mostrare in caso di ispezioni in azienda” dichiarano i tre segretari generali. “E’ inaccettabile pensare di ridurre la precarietà con norme ad hoc sul lavoro a tempo determinato e sul lavoro somministrato e, contemporaneamente, ampliare l’utilizzo dei voucher rispetto a quanto già previsto dalla normativa, in un settore nel quale il 90% dell’occupazione è stagionale e a chiamata”.

Articoli correlati

Premio Jerry Masslo, per non dimenticare e continuare a lottare. Mininni, Flai Cgil: “Aboliamo la Bossi-Fini”

La Flai Cgil annuncia la VI edizione del “Premio Jerry Masslo”, che si svolgerà il 29, 30, 31 maggio prossimi tra Caserta, Villa Literno...

La Via Maestra fa tappa a Napoli per difendere la democrazia

Sulla via maestra questa volta ci sono almeno 50mila persone. E le strade di Napoli quasi non ce la fanno a contenerle tutte. Donne...

Premio Jerry Masslo 2024, il programma delle tre giornate

La Flai Cgil nazionale presenta il programma definitivo della nuova edizione del Premio Jerry Masslo 2024, che si svolgerà il 29, 30 e 31...