HomePrimo PianoRegolarizzazione. La Flai Cgil attiva il numero verde 800171100

Regolarizzazione. La Flai Cgil attiva il numero verde 800171100

Allo scopo di fornire informazioni sulla regolarizzazione la Flai Cgil ha istituito il Numero Verde 800 171 100 attivo da oggi 1 giugno.

 

“Abbiamo predisposto un desk multilingue (italiano, inglese, francese, punjabi, arabo, russo) in modo da consentire a chi ci contatterà, soprattutto le lavoratrici e i lavoratori migranti interessati all’emersione, di poter avere informazioni nel proprio idioma. Le operatrici daranno informazioni rispetto ai canali di regolarizzazione e indirizzeranno i lavoratori e le lavoratrici migranti verso le nostre strutture sul territorio per la presa in carico e l’assistenza necessaria”.

Lo dichiara in una nota Giovanni Mininni, segretario generale Fla Cgil.

“Appena esplosa l’emergenza sanitaria la Flai Cgil si è mobilitata per ottenere questo provvedimento che rappresenta un ulteriore passo importante verso la legalità, una norma di civiltà volta a restituire dignità a tante lavoratrici e tanti lavoratori irregolari. Da oggi tutte le nostre strutture sono impegnate in questa nuova sfida: far emergere la più ampia platea possibile di migranti irregolarmente occupati nel settore agricolo ed attività connesse ed evitare che cadano nelle mani di faccendieri e caporali che sperano di poter lucrare anche su questo provvedimento.

Nelle nostre strutture saranno assistiti gratuitamente perché per noi l’obiettivo è quello di spalancare questa finestra che si è aperta. Agevoleremo il percorso verso la legalità e vigileremo, continuando a chiedere controlli, per evitare manipolazioni ai danni dei lavoratori”.

Articoli correlati

Lavoro. Salute e sicurezza al centro della ricerca di Flai Cgil e fondazione Di Vittorio  

Nel corso dell’assemblea di organizzazione della Flai Cgil nazionale è stata presentata una ricerca su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, curata dalla Flai insieme alla Fondazione Di Vittorio. “Non è sufficiente -...

Ortofrutticola Mugello. Mininni: presidio permanente a Marradi, non si gioca sulla pelle dei lavoratori

Oggi Polenta Solidale, domenica Consiglio Comunale straordinario Una comunità intera è al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Ortofrutticola Mugello, a Marradi. Italcanditi, proprietaria della storica fabbrica, ha annunciato di voler abbandonare l’Alto Mugello, con...
FLAI per Cuba

CUBA. PARTITO UN CARICO DI GENERI ALIMENTARI DONATO DALLA FLAI CGIL

Con la profonda convinzione che “ognuno di noi da solo non vale nulla”, le compagne e i compagni della Flai Cgil hanno voluto essere vicini al popolo cubano con una iniziativa reale e concreta. Un...
giovanni-mininni

“Scioperiamo perché le lavoratrici e i lavoratori del settore primario sono stati sbeffeggiati dal governo”

“I salari in agricoltura sono fra i più bassi in Italia. E l’Italia è all’ultimo posto in Europa”, un record nel record cui il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni, farebbe volentieri a...

Caporalato. Mininni, bene operazione nel foggiano ma applicare Legge 199/2016

“La notizia dell’avvenuto blitz la notte scorsa a Manfredonia e in altri comuni della provincia di Foggia in una operazione di contrasto al caporalato ci riempie di sgomento: si susseguono i casi in cui...