Referendum sul lavoro, il 19 giugno raccolta firme straordinaria della Flai

La raccolta delle firme per la campagna referendaria della Cgil è una priorità per la Flai, un impegno che prosegue ininterrottamente e che è propedeutico alla futura campagna elettorale sui quattro quesiti che stiamo per presentare.

Per questo abbiamo deciso di dedicare una intera giornata a questo scopo, il 19 giugno, quando in tutti i territori la Flai sarà impegnata nella raccolta firme con banchetti dentro e fuori le aziende e in luoghi pubblici.

Ecco alcuni dei luoghi in cui sarà possibile firmare:

CAMPANIA
Gragnano (Na), Via Roma, dalle ore 10 alle 13
Luogosano (Av), stabilimento Zuegg, dalle ore 13 alle 15
San Bartolomeo in Galdo (Bn), Comunità montana del Fortore, dalle ore 10 alle ore 12
Eboli (Sa), stabilimento Kiwi Sud
Riardo (Ce), stabilimento Ferrarelle

CALABRIA
San Giovanni in Fiore (Cs), Piazza Frate Giuliano, dalle ore 18.30
Catanzaro Lido (Cz), Lungomare (Fronte porto, altezza bar Il cremino), dalle ore 16 alle 19
Polistena (Rc), zona mercato, dalle ore 9 alle 13
Siderno (Rc), Centro commerciale Le Grù, dalle ore 16 alle ore 20
Terranova da Sibari (Cs), Piazza Centrale

LIGURIA
Genova, zona porto Antico, all’interno del 26° Festival Suq, dalle 16:30 alle 18:30
Sarzana (Sp), stabilimento Super Croissant, dalle 12:30 alle 14:30

LAZIO
Roma, viale Pico della Miraldola, presso il Mercato della Montagnola, dalle ore 9 alle 14

LOMBARDIA
Sesto San Giovanni (Mi), stabilmento Campari, dalle ore 11 alle 12
Arese (Mi), centro commerciale Il centro, dalle ore 16 alle 18
Sirone (Lc), Salumificio Rigamonti
Bagnolo (Bs), mercato cittadino, mattino
Orzinuovi (Bs) Azienda agricola Dossi
Lodi, sede Cgil
Corteolona (Pv) stabilmento Galbani, dalle ore 13 alle 15 (il 25 giugno è prevista la raccolta firme alla Galbani di Certosa di Pavia)
San Pellegrino Terme (Bg), stabilimento Sanpellegrino
Postalesio (So), stabilimento Italia Alimentari (gruppo Cremonini)
Cremona, mercato cittadino
Cremona, azienda Agricola Tre Valli Negroni
Casale Cremasco (Cr), stabilimento Galbani
Romanengo (Cr), stabilimento Bauli

EMILIA ROMAGNA
Ferrara, Agricola Salvi vivai
Brisighella (Ra), mercato cittadino
Voltana (Ra), cooperativa Terremerse
San Clemente (Rn), stabilimento Mec3
Castelvetro di Modena (Mo), stabilimento Inalca,
Magreta (Mo), Agricola Tre Valli
San Donnino (Mo), stabilimento Italpizza
Modena, stabilimento Fini
Bologna, stabilimento Granarolo

PUGLIA
Francavilla Fontana (Br), azienda Soavegel, dalle ore 6
Trani (Bat), azienda Ortosveva
Corato (Ba), pastificio Granoro

Articoli correlati

Siamo uomini o caporali? Stop a un sistema che sfrutta e uccide

Un caporale non è un uomo, perché la pietà gli è rimasta in tasca. Per soldi chiude gli occhi alle pur minime esigenze dei...

Caporalato, il 6 luglio manifestazione nazionale a Latina

Il 6 luglio la Cgil, assieme alle associazioni della società civile, sarà nuovamente in piazza a Latina per una grande manifestazione nazionale contro il...

Sfruttamento e caporalato, Mininni al governo: “Le leggi ci sono, applichiamole”

“Gli annunci che abbiamo ascoltato, anche in passato, quando sono accadute tragedie come quella di Satnam Singh, di interventi risolutivi su questa autentica piaga...