HomePrimo PianoPresentazione V Rapporto agromafie e caporalato - Roma, 16 ottobre

Presentazione V Rapporto agromafie e caporalato – Roma, 16 ottobre

Interverranno: Bellanova, Mauri, Morra, Salvi, Di Piazza, Riccardi, Mininni, Landini

Il 16 ottobre a Roma, ore 10.30, presso il teatro Ambra Jovinelli, verrà presentato il V RAPPORTO AGROMAFIE E CAPORALATO a cura dell’Osservatorio Placido Rizzotto – Flai Cgil, quest’anno la presentazione ha ricevuto il Patrocinio della Camera dei Deputati.

Interverranno: On. Teresa Bellanova, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali; On. Matteo Mauri, Viceministro dell’Interno; Sen. Nicola Morra, Presidente Commissione Antimafia; Dott. Giovanni Salvi, Procuratore Generale Suprema Corte di Cassazione; On. Stanislao Di Piazza, Sottosegretario Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali;Prof. Andrea Riccardi, Comunità di Sant’Egidio; Giovanni Mininni, Segretario Generale Flai Cgil; Maurizio Landini, Segretario Generale Cgil.

La presentazione del V Rapporto agromafie e caporalato è un appuntamento importante per il mondo del lavoro, per la comunità scientifica, per chi fa sindacato, per la politica e le istituzioni, per tutti coloro che quotidianamente analizzano, denunciano e operano al contrasto dei fenomeni di sfruttamento, caporalato, illegalità all’interno del mondo del lavoro. Da dieci anni con i Rapporti l’Osservatorio offre una fotografia dello sfruttamento lavorativo nel settore agro-alimentare, le criticità dovute a contratti ingannevoli, lavoro grigio, lavoro nero. Ogni edizione del Rapporto si sostanzia con testimonianze e racconti in “presa diretta” di lavoratori e lavoratrici vittime di sfruttamento ma anche capaci di intraprendere la via del riscatto e della denuncia.

L’evento sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina della Flai Cgil Nazionale e su www.collettiva.it

Necessario accredito stampa, la richiesta dovrà essere inviata a ufficiostampa@flai.it entro le ore 13.00 del 15 ottobre.

L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle normative anti Covid.

Programma V Rapporto agromafie e caporalato – 16 ottobre

Articoli correlati

VI Rapporto agromafie e caporalato Osservatorio Placido Rizzotto, 29 novembre presentazione

L’economia sommersa e le infiltrazioni criminali; la filiera agroalimentare tra sfruttamento, caporalato ed ecoreati; le norme di contrasto allo sfruttamento e criticità nelle filiere agro-alimentari; la Rete del Lavoro agricolo di Qualità nel contrasto...

InFlai – Numero 2, novembre 2022

Il secondo numero di In Flai esce a pochi giorni dalla presentazione del Rapporto su Agromafie e Caporalato, in programma a Roma il prossimo 29 novembre. Si tratta del sesto studio realizzato dall'Osservatorio Placido Rizzotto...

Voucher in agricoltura. Mininni, scelta sbagliata si attaccano i diritti dei lavoratori più fragili e non si ritiene utile ascoltare il sindacato

“Il Governo ha annunciato che con la prossima manovra di bilancio intende “introdurre” l’utilizzo dei voucher in agricoltura. Ci teniamo innanzitutto a precisare che i cosiddetti voucher sono già previsti per i lavoratori agricoli...

Flai Cgil, sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano contro vecchie e nuove povertà

Un gesto di concreta solidarietà, quello della Flai Cgil che ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica, alla presenza del cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere di Papa Francesco, nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate...

Mininni: “Solo Stati Uniti e Israele insistono sul bloqueo. La Flai continuerà ad aiutare Cuba con azioni concrete”

“L’assemblea generale delle Nazioni Unite ha condannato a larga maggioranza e per la trentesima volta, il pesantissimo embargo imposto a Cuba dagli Usa - osserva il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni -...