HomePrimo PianoPre-Vertice sui Sistemi Alimentari. Mininni, cibo sano e lavoro dignitoso

Pre-Vertice sui Sistemi Alimentari. Mininni, cibo sano e lavoro dignitoso

“E’ in corso a Roma il Pre-Vertice delle Nazioni Unite sui Sistemi Alimentari, un’occasione importante per affrontare il tema della sicurezza alimentare, dell’accesso al cibo, della malnutrizione e di sistemi alimentari sostenibili. Il diritto al cibo e l’accesso ad esso sono valori fondamentali, e quel cibo deve essere sano e di qualità; un cibo che sia anche il frutto di un lavoro dignitoso, libero da ogni forma di sfruttamento”. Lo dichiara Giovanni Mininni, Segretario generale Flai Cgil.

“Un lavoratore che non riceve il giusto salario, in qualsiasi latitudine del mondo, non potrà avere accesso a un cibo sano e sufficiente; allo stesso modo un cibo prodotto da lavoro sfruttato non sarà mai un “buon cibo”. Crediamo sia necessario mettere in campo tutte le soluzioni possibili, a livello di singoli Paesi e a livello globale, per arginare le distorsioni e le ingiustizie di sistemi economici che troppo spesso guardano esclusivamente al massimo profitto, ignorando i diritti delle persone, la tutela dell’ambiente, la conservazione della Terra”.

“A livello globale – conclude Mininni – la strada per garantire a tutti un effettivo accesso al cibo e sconfiggere la fame nel mondo è ancora lunga e deve fare i conti con palesi distorsioni. Basti pensare in Europa alla produzione di generi alimentari in eccedenza; o al tema mondiale del land grabbing, solo per fare alcuni esempi. L’obiettivo fame zero previsto nell’Agenda 2030 è ancora lontano e non si può pensare di raggiungerlo senza considerare un sistema globale più giusto, che distribuisca in modo equo le risorse alimentari ma che sia anche sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale”.

Articoli correlati

InFlai – Numero 2, novembre 2022

Il secondo numero di In Flai esce a pochi giorni dalla presentazione del Rapporto su Agromafie e Caporalato, in programma a Roma il prossimo 29 novembre. Si tratta del sesto studio realizzato dall'Osservatorio Placido Rizzotto...

Voucher in agricoltura. Mininni, scelta sbagliata si attaccano i diritti dei lavoratori più fragili e non si ritiene utile ascoltare il sindacato

“Il Governo ha annunciato che con la prossima manovra di bilancio intende “introdurre” l’utilizzo dei voucher in agricoltura. Ci teniamo innanzitutto a precisare che i cosiddetti voucher sono già previsti per i lavoratori agricoli...

Flai Cgil, sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano contro vecchie e nuove povertà

Un gesto di concreta solidarietà, quello della Flai Cgil che ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica, alla presenza del cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere di Papa Francesco, nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate...

Mininni: “Solo Stati Uniti e Israele insistono sul bloqueo. La Flai continuerà ad aiutare Cuba con azioni concrete”

“L’assemblea generale delle Nazioni Unite ha condannato a larga maggioranza e per la trentesima volta, il pesantissimo embargo imposto a Cuba dagli Usa - osserva il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni -...

Analisi dei Fabbisogni Formativi a cura della Fondazione Metes

La fondazione della Flai Cgil, promuove un'indagine per costruire la migliore offerta formativa coerente con le esigenze della rappresentanza sindacale del settore agroindustriale. Dal 2004 abbiamo realizzato più di 500 corsi di formazione sindacale coinvolgendo circa 10000...