HomePrimo PianoMininni: “Solo Stati Uniti e Israele insistono sul bloqueo. La Flai continuerà...

Mininni: “Solo Stati Uniti e Israele insistono sul bloqueo. La Flai continuerà ad aiutare Cuba con azioni concrete”

“L’assemblea generale delle Nazioni Unite ha condannato a larga maggioranza e per la trentesima volta, il pesantissimo embargo imposto a Cuba dagli Usa – osserva il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni – Solo da Usa e Israele è arrivato l’abituale voto contrario, mentre l’Ucraina di Zelensky e il Brasile di Bolsonaro si sono astenuti”. Mininni tiene a sottolineare che “ben 185 paesi hanno approvato la mozione di condanna di un bloqueo che solo negli ultimi dodici mesi ha prodotto perdite per lo Stato cubano valutate in 3806 milioni di dollari, con aumento del 49% rispetto ai sei mesi precedenti, condannando la popolazione alla fame. Numeri e comportamenti che la dicono lunga sul concetto di democrazia e rispetto della sovranità degli altri Paesi da parte degli Stati Uniti (e Israele). Il presidente Biden ha mantenuto il vero e proprio strangolamento dell’isola caraibica voluto dal suo predecessore Trump, e se ne infischia del voto Onu. 

In direzione ostinata e contraria, la Flai continua a sostenere il popolo cubano, con una battaglia politica e di solidarietà”. “Anche l’uragano Ian si aggiunge alla lunga lista di traversie che il popolo cubano continua ad affrontare. E come i cubani ci sono stati vicini nei primi terribili giorni della pandemia – conclude il segretario generale del sindacato dell’agroindustria – così noi oggi vogliamo essere loro vicini con azioni concrete di solidarietà, per aiutarli a resistere a un bloqueo che è il segno inequivocabile della tracotanza ed arroganza imperiale degli Usa”.

Articoli correlati

VI Rapporto agromafie e caporalato Osservatorio Placido Rizzotto, 29 novembre presentazione

L’economia sommersa e le infiltrazioni criminali; la filiera agroalimentare tra sfruttamento, caporalato ed ecoreati; le norme di contrasto allo sfruttamento e criticità nelle filiere agro-alimentari; la Rete del Lavoro agricolo di Qualità nel contrasto...

InFlai – Numero 2, novembre 2022

Il secondo numero di In Flai esce a pochi giorni dalla presentazione del Rapporto su Agromafie e Caporalato, in programma a Roma il prossimo 29 novembre. Si tratta del sesto studio realizzato dall'Osservatorio Placido Rizzotto...

Voucher in agricoltura. Mininni, scelta sbagliata si attaccano i diritti dei lavoratori più fragili e non si ritiene utile ascoltare il sindacato

“Il Governo ha annunciato che con la prossima manovra di bilancio intende “introdurre” l’utilizzo dei voucher in agricoltura. Ci teniamo innanzitutto a precisare che i cosiddetti voucher sono già previsti per i lavoratori agricoli...

Flai Cgil, sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano contro vecchie e nuove povertà

Un gesto di concreta solidarietà, quello della Flai Cgil che ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica, alla presenza del cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere di Papa Francesco, nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate...

Analisi dei Fabbisogni Formativi a cura della Fondazione Metes

La fondazione della Flai Cgil, promuove un'indagine per costruire la migliore offerta formativa coerente con le esigenze della rappresentanza sindacale del settore agroindustriale. Dal 2004 abbiamo realizzato più di 500 corsi di formazione sindacale coinvolgendo circa 10000...