Manifestazione contro il TTIP – 7 maggio a Roma

Sabato 7 maggio la Flai Cgil parteciperà alla manifestazione contro il TTIP. Appuntamento ore 14.30 a piazza della Repubblica ecco percorso: concentramento in Piazza della Repubblica, via Cavour, piazzale Esquilino, piazza Santa Maria Maggiore per arrivo a Piazza San Giovanni.

“Domani la Flai Cgil manifesterà a Roma contro il TTIP (Partenariato Transatlantico sul Commercio e gli Investimenti) e in difesa dei diritti dei lavoratori, dei consumatori e della qualità dei cibi che arrivano nel nostro mercato e quindi sui nostri tavoli”. Lo comunica la Flai Cgil in una nota.

“Quello che sappiamo, fino ad oggi, sul trattato ci suscita particolare preoccupazione per ciò che riguarda il settore agroalimentare e la qualità del cibo, dall’utilizzo di pesticidi ora banditi in Europa, agli antibiotici nelle carni o alla possibile importazione di Organismi geneticamente modificati; per non parlare dell’attacco alla tutela delle nostre 271 tipicità riconosciute, che oggi rappresentano il meglio del Made in Italy del settore agroalimentare. Saremo in piazza per contrastare tutto ciò, per ribadire che il lavoro non è una merce bensì diritti, dignità, sicurezza, tutela della salute di lavoratori e consumatori. Infine, sul Ttip ci preoccupa soprattutto quello che non sappiamo, vista la segretezza dei testi e la loro inaccessibilità”.

Articoli correlati

Mininni: “Con le destre non tira un buon vento per l’Europa. E la pace è un valore sempre più lontano”

L'intervista al segretario generale della Flai su 'Il diario del lavoro' È da Caserta, dove si è da poco conclusa la VI edizione del premio...

Sfruttamento lavorativo, l’inchiesta di Flai e L’Altro diritto: aumentano i casi e diminuisce il gap Nord-Sud

Presentato oggi a Ragusa il V Rapporto del Laboratorio che monitora l’applicazione della legge 199/2016 “anticaporalato” Aumentano esponenzialmente le inchieste per sfruttamento lavorativo aperte dalle...

Premio Masslo 2024, l’opera vincitrice – Lettera a Samba

Matar Coura Gueye, col suo racconto epistolare, è uno dei vincitori dell'edizione 2024 del concorso organizzato dalla Flai Cgil. Ecco il testo completo dell'opera Pubblichiamo...