HomePrimo PianoLiberi dal caporalato - 3/10 Settembre a Polistena

Liberi dal caporalato – 3/10 Settembre a Polistena

Anche quest’anno la Flai Cgil è parte attiva nei “Campi della legalità”, campagna di volontariato sui beni confiscati alle mafie promossa da Arci e Libera, in collaborazione con Cgil, Spi e Flai, oltre a diverse reti giovanili e studentesche.

Per l’estate 2016 la Flai ha deciso di rafforzare questo impegno, organizzando il campo tematico “Liberi dal caporalato!”, promosso dalla Flai e da Libera, in collaborazione con la cooperativa Valle del Marro, e che si terrà a Polistena dal 3 al 10 settembre prossimo.

Per ulteriori informazioni ed ISCRIVERSI al campo: http://www.libera.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12798

Articoli correlati

Liberare il lavoro. Mininni al Fondo Nappo: oggi questo territorio sorride

  “Una lotta di civiltà contro la camorra, la mafia”, il segretario generale della Flai Giovanni Mininni non ha dubbi. “Quando decidi da che parte stare avverti la necessità di farlo con azioni concrete”. Flai...

Il 30 giugno al fondo agricolo “Nicola Nappo” di Scafati 

“Liberiamo il lavoro” è il titolo dell’iniziativa promossa da Flai Cgil e Alpaa in programma giovedì 30 giugno alle ore 17:30 all’interno del Fondo Agricolo “Nicola Nappo” di Scafati, bene confiscato alla criminalità organizzata.   Alla...

In piazza per il futuro – le nostre foto

In migliaia, arrivati a Roma da tutta Italia, per chiedere, pace, giustizi sociale, democrazia e lavoro. Lavoratrici e lavoratori, pensionati, studenti, migranti sabato mattina si sono dati appuntamento a piazza del Popolo per dire...

Lavoro. Esecutivo EFFAT elegge Andrea Coinu Vice Presidente

Questa mattina a Vienna, durante i lavori dell’esecutivo dell’EFFAT, è avvenuta l’elezione di Andrea Coinu della Flai Cgil nel ruolo di Vice Presidente del sindacato europeo dell’agroindustria e del turismo, che è andato a...

Pace, lavoro, giustizia sociale, democrazia camminano insieme. Roma 18 giugno

Per la pace. La condizione che stiamo attraversando è straordinaria: pandemia, guerra, nuovo paradigma digitale, ambientale ed energetico hanno travolto e messo in discussione tutto. Il momento delle scelte è adesso, e ha bisogno di una...