HomePrimo PianoLiberare il lavoro. Mininni al Fondo Nappo: oggi questo territorio sorride

Liberare il lavoro. Mininni al Fondo Nappo: oggi questo territorio sorride

 
“Una lotta di civiltà contro la camorra, la mafia”, il segretario generale della Flai Giovanni Mininni non ha dubbi. “Quando decidi da che parte stare avverti la necessità di farlo con azioni concrete”. Flai Cgil, Alpaa, Libera, don Tonino Palmese di Pol.i.s., l’assessore regionale e il sindaco si sono dati appuntamento a Scafati, nel salernitano, nel fondo agricolo Nicola Nappo, per ‘liberare il lavoro’. Per non dimenticare una vittima innocente della mafia, un ragazzo, Nicola, barbaramente ucciso nel 2009 a Poggiomarino di cui il fondo porta il nome. Per dire che i beni sottratti alla collettività con affari illeciti, omicidi, racket, possono essere confiscati e restituiti per dare lavoro, per dare risposta ai bisogni. “Il controllo del territorio, delle attività produttive da parte della mafia, della camorra, dei prepotenti, lo combatti non solo con gli arresti, ma se togli loro gli spazi fisici che hanno occupato. Questo territorio oggi sorride, è diventato bello. I cittadini di Scafati vengono per fare iniziative, musica, cento ortolani fanno qui il proprio orto”.

Articoli correlati

InFlai – Numero 2, novembre 2022

Il secondo numero di In Flai esce a pochi giorni dalla presentazione del Rapporto su Agromafie e Caporalato, in programma a Roma il prossimo 29 novembre. Si tratta del sesto studio realizzato dall'Osservatorio Placido Rizzotto...

Voucher in agricoltura. Mininni, scelta sbagliata si attaccano i diritti dei lavoratori più fragili e non si ritiene utile ascoltare il sindacato

“Il Governo ha annunciato che con la prossima manovra di bilancio intende “introdurre” l’utilizzo dei voucher in agricoltura. Ci teniamo innanzitutto a precisare che i cosiddetti voucher sono già previsti per i lavoratori agricoli...

Flai Cgil, sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano contro vecchie e nuove povertà

Un gesto di concreta solidarietà, quello della Flai Cgil che ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica, alla presenza del cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere di Papa Francesco, nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate...

Mininni: “Solo Stati Uniti e Israele insistono sul bloqueo. La Flai continuerà ad aiutare Cuba con azioni concrete”

“L’assemblea generale delle Nazioni Unite ha condannato a larga maggioranza e per la trentesima volta, il pesantissimo embargo imposto a Cuba dagli Usa - osserva il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni -...

Analisi dei Fabbisogni Formativi a cura della Fondazione Metes

La fondazione della Flai Cgil, promuove un'indagine per costruire la migliore offerta formativa coerente con le esigenze della rappresentanza sindacale del settore agroindustriale. Dal 2004 abbiamo realizzato più di 500 corsi di formazione sindacale coinvolgendo circa 10000...