HomePrimo PianoLavoro. Mininni: estirpare caporalato e sfruttamento da economia agricola

Lavoro. Mininni: estirpare caporalato e sfruttamento da economia agricola

 

“Il tema degli indici di congruità e di una loro concreta applicazione, come emerso dalla discussione di questa mattina, ci trova favorevoli. Si tratta, infatti, di uno strumento che ci riporta a elementi concreti di valutazione. E’ necessario dare risposte a quello che succede nei campi, estirpando dall’economia agricola il caporalato e lo sfruttamento; solo così difenderemo la nostra economia pulita ed etica”.

Lo ha sottolineato Giovanni Mininni, segretario generale Flai Cgil, intervenendo all’evento organizzato dalla Regione Lazio presso il Cnel sulla ”Qualità del lavoro in agricoltura”.

Sul tema dei voucher, entrato nel dibattito, il segretario generale della Flai Cgil è intervenuto in modo netto e chiaro: “I voucher no grazie! Sono la negazione dei diritti, perché se ci sono i voucher non c’è l’applicazione dei contratti”.

Articoli correlati

Liberare il lavoro. Mininni al Fondo Nappo: oggi questo territorio sorride

  “Una lotta di civiltà contro la camorra, la mafia”, il segretario generale della Flai Giovanni Mininni non ha dubbi. “Quando decidi da che parte stare avverti la necessità di farlo con azioni concrete”. Flai...

Il 30 giugno al fondo agricolo “Nicola Nappo” di Scafati 

“Liberiamo il lavoro” è il titolo dell’iniziativa promossa da Flai Cgil e Alpaa in programma giovedì 30 giugno alle ore 17:30 all’interno del Fondo Agricolo “Nicola Nappo” di Scafati, bene confiscato alla criminalità organizzata.   Alla...

In piazza per il futuro – le nostre foto

In migliaia, arrivati a Roma da tutta Italia, per chiedere, pace, giustizi sociale, democrazia e lavoro. Lavoratrici e lavoratori, pensionati, studenti, migranti sabato mattina si sono dati appuntamento a piazza del Popolo per dire...

Lavoro. Esecutivo EFFAT elegge Andrea Coinu Vice Presidente

Questa mattina a Vienna, durante i lavori dell’esecutivo dell’EFFAT, è avvenuta l’elezione di Andrea Coinu della Flai Cgil nel ruolo di Vice Presidente del sindacato europeo dell’agroindustria e del turismo, che è andato a...

Pace, lavoro, giustizia sociale, democrazia camminano insieme. Roma 18 giugno

Per la pace. La condizione che stiamo attraversando è straordinaria: pandemia, guerra, nuovo paradigma digitale, ambientale ed energetico hanno travolto e messo in discussione tutto. Il momento delle scelte è adesso, e ha bisogno di una...