Il lavoro è integrazione, l’altro volto della Calabria

Fra le cipolle di un’azienda agricola di Amantea lavoratori italiani e migranti trovano quell’integrazione da sempre obiettivo, almeno sulla carta, di una politica troppo spesso distratta se non complice di quelle chiusure xenofobe i cui drammatici effetti sono ben visibili nelle cronache dei media. Fino ad arrivare a vere e proprie stragi come quella che, qualche mese fa, è avvenuta a pochi metri dalla costa calabra. Lavorare fianco a fianco, condividere le fatiche e perché no, anche le soddisfazioni di un impegno quotidiano in un’azienda agricola, è anche un modo per conoscersi, tessere legami, imparare la lingue. In una parola integrarsi. Si chiama “Il lavoro è integrazione, l’altro volto della Calabria” l’iniziativa promossa da Cgil Flai Cosenza, Cgil Cosenza e Alpaa al Mediterraneo Palace Hotel di Amantea. A moderare i lavori Giovambattista Nicoletti segretario generale Flai Cgil Cosenza, interviene Alessia Costabile, del dipartimento Immigrazione Flai Cgil Cosenza, le conclusioni sono affidate a  Giovanni Mininni, segretario generale Flai Cgil nazionale. A margine dell’iniziativa l’inaugurazione a Campora San Giovanni (via delle Dalie 16) della Casa dei Popoli, un luogo che dovrà rappresentare un punto di riferimento per le tante lavoratrici, i tanti lavoratori extracomunitari residenti nella zona. Non solo luogo di tutela dei diritti, ma soprattutto di accoglienza.

Articoli correlati

Basta guerre, in piazza per il cessate il fuoco

Giornata di mobilitazione nazionale per chiedere il cessate il fuoco, in tutte le guerre che appestano il pianeta, a cominciare da quella in Ucraina...

Sciopero nazionale, mai più morti sul lavoro

Dopo la strage operaia di Firenze Flai in piazza con l’Italia che dice no al lavoro che uccide Basta parlare di cordoglio, è il momento...

Confronto governo-sindacati, tavoli tecnici sui problemi del settore

“Consideriamo l’incontro con i ministri Calderoni e Lollobrigida un importante momento di confronto che dovrà proseguire con degli approfondimenti necessari da svolgere in tavoli...