HomePrimo PianoGrazie Cuba - La lettera del Segretario Generale della Flai al Segretario...

Grazie Cuba – La lettera del Segretario Generale della Flai al Segretario Generale del Sntiap

In occasione dell’arrivo in Italia della delegazione di medici cubani, il Segretario Generale della Flai Cgil ha inviato a Jorge Luis Fajardo Casas, Segretario Generale del SNTIAP, una lettera di ringraziamento per sottolineare la straordinaria solidarietà manifestata dal popolo cubano tutto e la vicinanza tra i nostri due sindacati.

Carissimo Compagno Fajardo,

l’Italia tutta non può che esservi grata per la testimonianza di solidarietà concreta e di profonda amicizia che l’arrivo della delegazione di medici provenienti da Cuba ha rappresentato.

La stima e la comunione di intenti che uniscono da molti anni le nostre organizzazioni sindacali si rinnovano e trovano ancor più valore in questa azione, che attesta ancora una volta ed in modo più profondo come la fratellanza e l’unione tra i popoli siano valori fondamentali da preservare e rafforzare e rappresentino il vero baluardo della civiltà.

Il vostro gesto ci dice quanto sia necessario anteporre il bene dell’umanità alle perverse logiche delle guerre, aberranti atti di egoismo e prepotenza di cui il nostro pianeta non riesce a liberarsi. Noi lo apprezziamo ancora di più perché sappiamo l’alto costo che state pagando a causa dell’ingiusto embargo USA che proprio pochi mesi fa è stato ulteriormente inasprito. Ciò nonostante la solidarietà internazionale resta per il popolo cubano un valore fondamentale che non viene scalfito. Ne abbiamo parlato spesso, caro Fajardo, e resto sempre più convinto che la strada per costruire un mondo migliore passa per una nuova umanità e solidarietà.

I lavoratori dell’agro-industria italiana, insieme a tutte le compagne ed i compagni della Flai Cgil, sono profondamente riconoscenti al valoroso popolo cubano per quanto sta facendo per aiutare l’Italia a fronteggiare questa drammatica situazione e non lo dimenticheranno.

A loro aggiungo il mio personale e sincero ringraziamento, confidando di poterti rivedere presto ed abbracciare calorosamente te e le compagne e i compagni del SNTIAP.

Con sincera e fraterna stima

 

Segretario Generale

Giovanni Mininni

Articoli correlati

Liberare il lavoro. Mininni al Fondo Nappo: oggi questo territorio sorride

  “Una lotta di civiltà contro la camorra, la mafia”, il segretario generale della Flai Giovanni Mininni non ha dubbi. “Quando decidi da che parte stare avverti la necessità di farlo con azioni concrete”. Flai...

Il 30 giugno al fondo agricolo “Nicola Nappo” di Scafati 

“Liberiamo il lavoro” è il titolo dell’iniziativa promossa da Flai Cgil e Alpaa in programma giovedì 30 giugno alle ore 17:30 all’interno del Fondo Agricolo “Nicola Nappo” di Scafati, bene confiscato alla criminalità organizzata.   Alla...

In piazza per il futuro – le nostre foto

In migliaia, arrivati a Roma da tutta Italia, per chiedere, pace, giustizi sociale, democrazia e lavoro. Lavoratrici e lavoratori, pensionati, studenti, migranti sabato mattina si sono dati appuntamento a piazza del Popolo per dire...

Lavoro. Esecutivo EFFAT elegge Andrea Coinu Vice Presidente

Questa mattina a Vienna, durante i lavori dell’esecutivo dell’EFFAT, è avvenuta l’elezione di Andrea Coinu della Flai Cgil nel ruolo di Vice Presidente del sindacato europeo dell’agroindustria e del turismo, che è andato a...

Pace, lavoro, giustizia sociale, democrazia camminano insieme. Roma 18 giugno

Per la pace. La condizione che stiamo attraversando è straordinaria: pandemia, guerra, nuovo paradigma digitale, ambientale ed energetico hanno travolto e messo in discussione tutto. Il momento delle scelte è adesso, e ha bisogno di una...