Campagna Tesseramento 2023

Scelgo Flai perché il lavoro sia sempre dignitoso, con contratti che riconoscano diritti, tutele e un adeguato compenso, combattendo sfruttatori e caporali, cancellando ghetti e baraccopoli. Io scelgo Flai perché i frutti della natura siano a disposizione di tutte e tutti, in un mondo dove nessuno debba soffrire la fame, possa coltivare la terra e allevare animali avendo l’acqua per farlo. Scelgo Flai perché i permessi di soggiorno ai tanti migranti che lavorano nei campi siano un diritto e la legalità la regola, e perché ogni produzione sia organizzata e si svolga nel rispetto dell’ambiente. Mi iscrivo alla Flai perché alimentare diritti e tutele, coltivare inclusione e seminare legalità è la sola strada che possiamo percorrere per una società più giusta, solidale, inclusiva, rispettosa dell’ambiente. Scegli Flai anche tu, scegli di contare.

Articoli correlati

PODCAST – L’ultimo raccolto

Scarica l'app della FLAI CGIL e ascolta tutti gli episodi nella sezione podcast. Il clima può uccidere il lavoro, un podcast in quattro puntate...

Disoccupazione agricola 2024

Diritti in campo non è solo uno slogan ma un obiettivo da raggiungere ogni giorno, con il lavoro e la lotta. Se hai lavorato...

La Via Maestra, il 7 ottobre tutti in piazza a Roma 

Una grande manifestazione nazionale per il lavoro, contro la precarietà, per la difesa e l'attuazione della Costituzione, per i diritti, l’ambiente, la salute, la...