Flai solidale, 45mila euro per la rinascita del Parco Balducci dei Romiti di Forlì

Mininni: “Solidarietà è una bellissima parola ma deve anche trasformarsi in atti concreti”. Giorgini: “Vogliamo restituire a bambini e bambine uno spazio in cui poter giocare”

La Flai Cgil nazionale, categoria che rappresenta i lavoratori e le lavoratrici del settore agroindustriale, ha donato 45mila euro per la rinascita del Parco Balducci dei Romiti di Forlì, devastato dall’alluvione. “Con questa donazione vogliamo contribuire alla ripartenza del quartiere Romiti fortemente colpito dal disastro dell’alluvione – ha spiegato Giovanni Mininni segretario generale nazionale Flai Cgil – solidarietà è una bellissima parola ma deve anche trasformarsi in atto concreto, con questa donazione abbiamo provato a farlo”. 

Il Parco dei Romiti si trova nel cuore del quartiere simbolo dell’alluvione, a pochi metri dalla scuola primaria Squadrani, ed è da sempre un punto di aggregazione importante. L’obiettivo è ripristinare quest’area verde affinché il Parco torni ad essere uno spazio sicuro e accogliente per tutte le persone della zona, di tutte l’età, un luogo dove incontrarsi, parlare e giocare in serenità dopo i lunghi mesi segnati dall’alluvione. 

Da parte di tutta la Cgil Forlì Cesena, un ringraziamento speciale e profondamente sentito alla Flai Cgil nazionale e al segretario Giovanni Mininni per aver aiutato il nostro territorio in difficoltà. “Vogliamo restituire a bambini e bambine uno spazio in cui poter giocare – ha commentato la segretaria generale Cgil Forlì Cesena, Maria Giorgini – Speriamo che questo progetto di riqualifica e ripristino possa portare un po’ sollievo a tutta la popolazione dei Romiti di Forlì, e anche ai nostri iscritti e iscritte Cgil che vivono quella zona e sono stati duramente colpiti dalla piena del Montone. Portiamo ancora negli occhi le immagini di quei giorni in cui il fango aveva coperto tutto: case, vie, ricordi; con le comunicazioni e le strade interrotte, e la paura del peggio”.

Articoli correlati

Sciopero nazionale, mai più morti sul lavoro

Dopo la strage operaia di Firenze Flai in piazza con l’Italia che dice no al lavoro che uccide Basta parlare di cordoglio, è il momento...

Confronto governo-sindacati, tavoli tecnici sui problemi del settore

“Consideriamo l’incontro con i ministri Calderoni e Lollobrigida un importante momento di confronto che dovrà proseguire con degli approfondimenti necessari da svolgere in tavoli...

Premio Jerry Masslo 2024, il bando e le modalità di partecipazione

La Flai Cgil annuncia la VI edizione del "Premio Jerry Masslo", che si svolgerà il 29, 30, 31 maggio prossimi. L’edizione 2024 del Premio...