HomePrimo PianoDecreto Sostegni. 30 marzo conferenza stampa Fai, Flai e Uila su mobilitazione...

Decreto Sostegni. 30 marzo conferenza stampa Fai, Flai e Uila su mobilitazione dei lavoratori agricoli

Martedì 30 marzo, ore 14.30, da Via Tevere 20, Roma, video-conferenza stampa dei Segretari Generali di Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil, Rota, Mininni, Mantegazza per illustrare i motivi della mobilitazione dei lavoratori e delle lavoratrici del settore agricolo, a sostegno della richiesta di Fai-Flai-Uila di modificare il decreto Sostegni, che partirà mercoledì 31 marzo con un presidio a Roma e proseguirà il 10 aprile davanti alle Prefetture di tutta Italia.

 

I lavoratori stagionali agricoli, essenziali in tutte le fasi della pandemia, sono stati dimenticati anche dal governo Draghi, discriminati ed esclusi dal diritto di ricevere un “sostegno”.

Sono un milione le lavoratrici e i lavoratori che hanno perso giornate di lavoro a causa dell’emergenza sanitaria in corso; con loro il governo ha dimenticato anche gli stagionali degli agriturismi, da un anno senza lavoro e senza alcun sostegno al reddito.

Vogliamo ricordare a tutti e alla politica in primis che le lavoratrici e i lavoratori agricoli sono essenziali sempre, non solo quando è stato chiesto loro di seguitare a lavorare, garantendo per mesi cibo sulle tavole di tutti. Oggi a questi lavoratori vanno garantiti diritti contrattuali, un reddito dignitoso e sostegni adeguati come ad altre categorie di lavoratori.

 

La conferenza stampa si svolgerà su piattaforma GoToMeeting. Per partecipare è sufficiente accreditarsi inviando una email a uno dei seguenti indirizzi: stampafaicisl@cisl.it, ufficiostampa@flai.it, ufficiostampa@uila.it

Il presidio di mercoledì 31 marzo sarà trasmesso in diretta sulle pagine facebook di Fai, Flai e Uila.

 

Articoli correlati

VI Rapporto agromafie e caporalato Osservatorio Placido Rizzotto, 29 novembre presentazione

L’economia sommersa e le infiltrazioni criminali; la filiera agroalimentare tra sfruttamento, caporalato ed ecoreati; le norme di contrasto allo sfruttamento e criticità nelle filiere agro-alimentari; la Rete del Lavoro agricolo di Qualità nel contrasto...

InFlai – Numero 2, novembre 2022

Il secondo numero di In Flai esce a pochi giorni dalla presentazione del Rapporto su Agromafie e Caporalato, in programma a Roma il prossimo 29 novembre. Si tratta del sesto studio realizzato dall'Osservatorio Placido Rizzotto...

Voucher in agricoltura. Mininni, scelta sbagliata si attaccano i diritti dei lavoratori più fragili e non si ritiene utile ascoltare il sindacato

“Il Governo ha annunciato che con la prossima manovra di bilancio intende “introdurre” l’utilizzo dei voucher in agricoltura. Ci teniamo innanzitutto a precisare che i cosiddetti voucher sono già previsti per i lavoratori agricoli...

Flai Cgil, sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano contro vecchie e nuove povertà

Un gesto di concreta solidarietà, quello della Flai Cgil che ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica, alla presenza del cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere di Papa Francesco, nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate...

Mininni: “Solo Stati Uniti e Israele insistono sul bloqueo. La Flai continuerà ad aiutare Cuba con azioni concrete”

“L’assemblea generale delle Nazioni Unite ha condannato a larga maggioranza e per la trentesima volta, il pesantissimo embargo imposto a Cuba dagli Usa - osserva il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni -...