Ccnl industria alimentare. Riprende la trattativa

Alla luce della disponibilità mostrata da Federalimentare e tenuto conto della situazione venutasi a creare in seguito alla messa in atto delle misure per il contenimento del COVID 19, Fai, Flai e Uila hanno deciso di sospendere il blocco degli straordinari, delle flessibilità e delle prestazioni aggiuntive.
Su proposta della Controparte il prossimo 8 aprile si riprenderanno  le trattative per il rinnovo del CCNL Industria alimentare.

Articoli correlati

Due container di aiuti in partenza per Gaza, la solidarietà concreta di Flai e Cgil

Materiale sanitario, vestiario, alimenti, oltre trenta tonnellate di generi di prima necessità partiranno verso la Striscia nei prossimi giorni Più di trenta tonnellate di generi...

In Flai il sindacato di strada è anche street art

Jorit consegna alla categoria i ritratti di Argentina Altobelli e Giuseppe Di Vittorio, due personaggi chiave nella storia dell'organizzazione. La conferenza stampa diventa l'occasione...

Serve la pace e serve subito

La Flai Cgil condanna l’escalation in atto in Medio Oriente. Non possiamo stare a guardare il continuo ricorso alle armi che feriscono, uccidono e...