Le segreterie nazionali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil hanno ricevuto, nella giornata di ieri, una lettera da parte delle associazioni datoriali Anicav, Assalzoo, Assitol, Assobibe, Assolatte, Federvini e Italmopa nella quale, queste associazioni chiedono un incontro volto a finalizzare l’accordo di rinnovo del Ccnl Industria alimentare.

Le Segreterie Nazionali di Fai, Flai e Uila hanno risposto positivamente a tale richiesta proponendo giovedì 29 ottobre come data utile per svolgere l’incontro. Conseguentemente, le segreterie nazionali di Fai, Flai e Uila hanno deciso di sospendere, con effetto immediato, lo stato di agitazione e le azioni di lotta nelle aziende che rientrano negli ambiti di rappresentanza di queste associazioni.