HomePrimo PianoCCNL Alimentare, prossimo un incontro con sette associazioni  

CCNL Alimentare, prossimo un incontro con sette associazioni  

Le segreterie nazionali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil hanno ricevuto, nella giornata di ieri, una lettera da parte delle associazioni datoriali Anicav, Assalzoo, Assitol, Assobibe, Assolatte, Federvini e Italmopa nella quale, queste associazioni chiedono un incontro volto a finalizzare l’accordo di rinnovo del Ccnl Industria alimentare.

Le Segreterie Nazionali di Fai, Flai e Uila hanno risposto positivamente a tale richiesta proponendo giovedì 29 ottobre come data utile per svolgere l’incontro. Conseguentemente, le segreterie nazionali di Fai, Flai e Uila hanno deciso di sospendere, con effetto immediato, lo stato di agitazione e le azioni di lotta nelle aziende che rientrano negli ambiti di rappresentanza di queste associazioni.

Articoli correlati

Liberare il lavoro. Mininni al Fondo Nappo: oggi questo territorio sorride

  “Una lotta di civiltà contro la camorra, la mafia”, il segretario generale della Flai Giovanni Mininni non ha dubbi. “Quando decidi da che parte stare avverti la necessità di farlo con azioni concrete”. Flai...

Il 30 giugno al fondo agricolo “Nicola Nappo” di Scafati 

“Liberiamo il lavoro” è il titolo dell’iniziativa promossa da Flai Cgil e Alpaa in programma giovedì 30 giugno alle ore 17:30 all’interno del Fondo Agricolo “Nicola Nappo” di Scafati, bene confiscato alla criminalità organizzata.   Alla...

In piazza per il futuro – le nostre foto

In migliaia, arrivati a Roma da tutta Italia, per chiedere, pace, giustizi sociale, democrazia e lavoro. Lavoratrici e lavoratori, pensionati, studenti, migranti sabato mattina si sono dati appuntamento a piazza del Popolo per dire...

Lavoro. Esecutivo EFFAT elegge Andrea Coinu Vice Presidente

Questa mattina a Vienna, durante i lavori dell’esecutivo dell’EFFAT, è avvenuta l’elezione di Andrea Coinu della Flai Cgil nel ruolo di Vice Presidente del sindacato europeo dell’agroindustria e del turismo, che è andato a...

Pace, lavoro, giustizia sociale, democrazia camminano insieme. Roma 18 giugno

Per la pace. La condizione che stiamo attraversando è straordinaria: pandemia, guerra, nuovo paradigma digitale, ambientale ed energetico hanno travolto e messo in discussione tutto. Il momento delle scelte è adesso, e ha bisogno di una...