8 marzo, una lotta senza tempo

Ieri, oggi e domani. Siamo in movimento, coraggiose, determinate e protagoniste di un cammino per la conquista di diritti, della libertà, dell’emancipazione, di un ruolo nel mondo del lavoro e nella società. 

Un cammino che non si ferma e che ci deve vedere unite – non solo a marzo – per difendere la strada percorsa e per tracciare insieme quella ancora da percorrere. «Basterà una crisi politica, economica, religiosa, perché i diritti delle donne siano messi in discussione», ammonisce Simone De Beauvoir. Non è una festa, quindi, è una giornata con uno straordinario valore politico. 

È una lotta ed è “una lotta senza tempo”. 

Le foto sono dell’Archivio Storico “Donatella Turtura”.

Articoli correlati

Serve la pace e serve subito

La Flai Cgil condanna l’escalation in atto in Medio Oriente. Non possiamo stare a guardare il continuo ricorso alle armi che feriscono, uccidono e...

Flai e Cuba, una Piramide giocosa per i più piccoli

Solidarietà concreta per una popolazione vessata, che non si vuole arrendere al pensiero unico Amicizia e solidarietà concreta con Cuba per sgretolare il muro dell’antistorico...

Anche la Flai in piazza contro l’insicurezza sul lavoro 

Mezzo paese si è fermato, almeno per quattro ore, nel giorno dello sciopero contro l’insicurezza sul lavoro deciso da Cgil e Uil dopo le...