29 settembre Roma – in piazza per festeggiare i 110 anni della Cgil

La Cgil compie 110 anni e giovedì 29 settembre festeggerà a Roma in Piazza del Popolo a partire dalle ore 17. Una festa che coincide con la consegna alla Camera delle firme raccolte per la “Carta dei diritti universali del lavoro”.

La serata di musica e spettacolo vedrà vari artisti alternarsi sul palco allestito in Piazza del Popolo: Enzo Avitabile, Paolo Hendel, Med Free Orkestra feat Kutzo e Leo Pari, Modena City Ramblers, Fabrizio Moro, Andrea Perroni. L’evento sarà presentato da Natasha Lusenti. Previsto l’intervento del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.

La festa di piazza per il compleanno del sindacato sarà preceduta la mattina dalla consegna alla Camera delle firme raccolte per la “Carta dei diritti universali del lavoro”. Alle ore 11.30 una delegazione della Cgil, guidata dal segretario generale Susanna Camusso, sarà ricevuta dal presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini.

La consegna delle firme raccolte per la ‘Carta’ segue quella delle firme, depositate in Cassazione lo scorso primo luglio, sui tre referendum per l’abrogazione dei voucher, il reintegro in caso di licenziamento illegittimo, la responsabilità solidale negli appalti.

 

Articoli correlati

“Le destre avanzano riducendo gli spazi democratici”

L’intervento sui fascismi al comitato esecutivo dello Iuf, a Losanna, del responsabile politiche internazionali della Flai Cgil, Andrea Coinu Non riteniamo ci sia un rischio...

Sindacato di strada anche per i quattro referendum

Assemblee in ogni posto di lavoro lungo la penisola, perché il lavoro è un bene comune Ciao ciao jobs act, precarietà, licenziamenti facili, appalti che...

Operaio muore nello zuccherificio di Brindisi. Flai Cgil: Una strage con responsabilità politiche precise

Vincenzo Valente, 46 anni, stava lavorando per una ditta esterna alla manutenzione del nastro dell'impianto dello zuccherificio di Brindisi, quando ha subito l'amputazione del...