HomePrimo PianoPrimo Maggio, la Flai Cgil a Portella della Ginestra

Primo Maggio, la Flai Cgil a Portella della Ginestra

L’emozione del Primo Maggio a Portella della Ginestra si rinnova ogni anno con la stessa intensità e questa volta, con la ricorrenza dei 75 anni dalla strage che costò la vita a 12 persone, è stata qualcosa di diverso. Il corteo si è snodato dalla Casa del Popolo di Piana degli Albanesi ed è giunto a Portella, un corteo silenzioso accompagnato dalle note della Banda musicale che intonava “Bella Ciao”, “Bandiera rossa”, “L’inno dei lavoratori”, musica e parole di lavoro, fratellanza, dignità.

Accanto al ricordo, ai temi del lavoro, della giustizia e dignità per chi lavora, in questo Primo Maggio si è aggiunto con forza il tema della pace, invocata a gran voce dal palco. Quest’anno la manifestazione ha visto le conclusioni del Segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni.

“Il messaggio che la Flai lancia da Portella è quello del nostro slogan, Pace e lavoro il nostro slogan. In questo momento così difficile Portella della Ginestra ci riconduce inevitabilmente alla necessità di un mondo migliore dove prevalga la pace contro i venti di guerra che spirano purtroppo sempre più forti in questo periodo”. Lo ha detto il segretario nazionale della Flai Cgil Giovanni Mininni nel corso del suo comizio. “A Portella non potevamo non esserci, Portella ci racconta quanto sia necessario attingere a questo un patrimonio non solo di memoria ma di lotta per la giustizia sociale fatta negli anni passati e che ci insegna ancora oggi quanta strada possiamo ancora compiere per migliorare questa società , emancipare il lavoro dallo sfruttamento e dal sottosalario e per lasciare ai nostri figli un mondo migliore”. 

 

Materiali:

VIDEO

https://vimeo.com/705278903

FOTO

https://www.flickr.com/photos/flaicgil/albums/72177720298601183

Articoli correlati

Aumenti materie prime, Mininni: “Non è per la guerra, è speculazione”

Nel suo intervento al seminario “La filiera agroalimentare. Analisi e prospettive” a Roma all’hotel D’Azeglio, il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni, osserva subito come i dati dell’Istituto di servizi per il mercato...

Presentazione Rapporto Altro Diritto/Flai Cgil – Roma, 19 maggio

Giovedì 19 maggio, ore 10.00, presso l’Università di Roma Tre - Dipartimento di Giurisprudenza, Sala del Consiglio in Via Ostiense 161, si terrà la presentazione del IV Rapporto - Laboratorio “Altro Diritto”/FLAI- CGIL. Dopo più di 5 anni dalla...

Filiera agroalimentare. Analisi e prospettive – Roma, 18 maggio

Seminario nazionale, il 18 maggio a Roma, ore 10.30, presso Hotel Massimo d’Azeglio Via Cavour, 18. I lavori daranno spazio anche a una Tavola Rotonda cui parteciperanno ISMEA, i Presidenti di C.N.A., Confartigianato e i Segretari Generali...

Seminare legalità, a Palermo in memoria dei sindacalisti morti per mafia

“Perché è stato assassinato Pio La Torre? Per l’impegno di tutta la sua vita”, così Dino Paternostro, responsabile legalità Cgil Palermo, introducendo l’iniziativa presso l’Istituto Gramsci, organizzata insieme alla Flai Cgil per ricordare i...

PORTELLA DELLA GINESTRA 1 Maggio 1947 – 1 Maggio 2022

  Quest’anno ricorre il 75esimo anniversario della Strage di Portella della Ginestra, dove mafia, agrari e forze reazionarie trucidarono donne, uomini e bambini per fermare il cambiamento e le lotte per il lavoro, la democrazia...