Prime elezioni Rsu all’Alival di Pienza, tutti i delegati sono Flai

Alle prime elezioni della Rsu dello stabilimento Alival spa di Pienza, la Flai Cgil Siena ha raggiunto un grande risultato, ottenendo 3 seggi su 3. Viene così confermato da parte delle lavoratrici e dei lavoratori l’apprezzamento per l’impegno svolto in questi anni dal sindacato dell’agroindustria della Cgil, sia nel confronto con i tanti iscritti che nel proficuo dialogo intrapreso con l’Azienda.

“Esprimiamo un sentito grazie alle lavoratrici e ai lavoratori – dichiarano la Flai Cgil Siena e la neoeletta Rappresentanza sindacale unitaria – la costituzione della Rsu è il primo passo per proseguire sulla strada delle buone relazioni sindacali, coinvolgendo sempre più nelle scelte tutti gli addetti dello stabilimento”.

All’interno della “BU Castelli DOP e Specialità”, una delle 5 Business Unit del Gruppo Lactalis Italia, il sito produttivo della Val d’Orcia, nel cuore della Toscana, è considerato strategico, perché, con i suoi circa 40 dipendenti, è specializzato nella produzione di pecorino toscano DOP e ricotta.

Articoli correlati

Trentino, firmato Ccpl per il personale tecnico e di vigilanza dell’Associazione cacciatori

Elisa Cattani, Flai Cgil: “Soddisfatti per un rinnovo che salvaguarda il potere di acquisto delle retribuzioni, riafferma il ruolo ed il valore della contrattazione...

Elezioni Rsu Unilever Caivano, Flai forza 4 

Alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanza sindacale unitaria alla Unilever di Caivano, in provincia di Napoli, la più importante azienda del settore agroalimentare...

Stornara, muore lavoratore agricolo, Flai Cgil: “Fermiamo la strage”

Gagliardi: “Nel 2023 in Puglia 2.224 denunce di infortunio e 16 incidenti mortali in agricoltura. Poche le ispezioni e nel 56% dei casi sono...