“Per una nuova stagione del lavoro e dei diritti”, Landini con i lavoratori di Salumifici Granterre e GrandEmilia in preparazione della manifestazione del 6 maggio a Bologna

Centinaia di assemblee unitarie nei luoghi di lavoro e nelle leghe dei pensionati nel modenese, in preparazione della manifestazione “Per una nuova stagione del lavoro e dei diritti” di Cgil Cisl Uil di domani, 6 maggio, a Bologna. Fra le tante iniziative anche quelle degli oltre 400 lavoratori di Salumifici Granterre e dei 200 lavoratori del sito commerciale GrandEmilia, alle quali ha partecipato il segretario generale della Cgil Maurizio Landini.

La manifestazione del 6 maggio rientra nel percorso di mobilitazione sindacale che prevede anche gli appuntamenti del 13 maggio a Milano e del 20 a Napoli. Cgil Cisl Uil chiedono al governo e al sistema delle imprese un cambiamento delle politiche industriali, economiche, sociali ed occupazionali. Servono risposte concrete per la tutela dei redditi dall’inflazione, un aumento di pensioni e salari, il rinnovo dei contratti nazionali pubblici e privati, una riforma del fisco con forte riduzione del carico su lavoro e pensioni, e una maggiore tassazione degli extraprofitti e delle rendite finanziarie. Maggiori investimenti sulla sanità e la scuola pubblica per garantire i diritti universali alla salute e all’istruzione. Occorre un intervento decisivo contro la precarietà, e non la liberalizzazione dei contratti a termine e l’aumento dei voucher come deciso dal governo. Basta morti e infortuni sul lavoro, occorre una lotta senza quartiere alle mafie e al caporalato. Cgil Cisl Uil vogliono una vera riforma del sistema previdenziale e chiedono politiche industriali e di investimento condivise con il mondo del lavoro, per un nuovo modello di sviluppo orientato alla transizione ambientale, sociale e digitale, con particolare attenzione al Mezzogiorno e puntando sulla piena occupazione.

Articoli correlati

Diritti e salari, lavoratori agroindustria e pensionati in assemblea ad Andria

In vista della manifestazione nazionale del 20 aprile a Roma di Cgil e Uil, il 19 aprile a partire dalle 17.00 incontro presso la...

Sciopero permanente alla Beyers di Castel Maggiore fino al 23 aprile

Flai Cgil: “Non entrerà e non uscirà nessun prodotto finché l'azienda non deciderà di sedersi a un tavolo per evitare la chiusura e trovare...

Elezioni Rsu, Italia Alimentari, Mantova, la Flai di nuovo prima

Risultato storico all'Italia Alimentari di Gazoldo degli Ippoliti, Mantova, azienda del Gruppo Cremonini, dove per la prima volta dopo moltissimi anni la Flai Cgil...