Migranti, emergenza abitativa, diritti tutele e fondi anti-ghetto: assemblea pubblica della Flai Cgil al Dormitorio di Brindisi

Emergenza abitativa, diritti e tutele dei migranti, sicurezza sui luoghi di lavoro e sicurezza stradale. E anche la possibilità dell’utilizzo dei fondi “anti ghetto”, le possibilità di formazione per i migranti e le agevolazioni per gli imprenditori che sostengono l’integrazione. Sono questi i principali temi attorno ai quali ruoterà l’assemblea pubblica promossa dalla Flai Cgil di Brindisi, in collaborazione con la Cgil di Brindisi e la Flai Puglia, giovedì 28 settembre alle 17.30 nel Dormitorio di via Provinciale San Vito, che a breve avrà un intervento di recupero. 

Ai lavori prenderanno parte, tra gli altri, l’assessore comunale ai Servizi sociali Antonio Pisanelli, la segreteria della Flai Cgil di Brindisi con il suo segretario generale Gabrio Toraldo, il segretario generale della Cgil di Brindisi, Antonio Macchia e il segretario generale della Flai Puglia, Antonio Gagliardi.

L’assemblea pubblica si inserisce anche nel progetto della Cgil «La via maestra» che condurrà alla grande manifestazione nazionale del 7 ottobre a Roma per il lavoro, contro la precarietà, per la difesa e l’attuazione della Costituzione, contro l’autonomia differenziata e lo stravolgimento della nostra Repubblica parlamentare.

Nel corso dell’iniziativa si parlerà anche di caporalato, grazie alla mostra fotografica che sarà allestita dall’artista e fotografo mesagnese Matteo Falcone. A conclusione del dibattito la Flai Cgil donerà ai migranti dei giubbotti catarifrangenti per contribuire ad aumentare la loro sicurezza in strada durante il tragitto casa lavoro.

Articoli correlati

Monteriggioni, AviCoop chiude e licenzia 200 lavoratori. Il 20 giugno sarà sciopero

L’azienda del gruppo Amadori comunica alla Regione la chiusura del sito toscano. Flai, Fai e Uila Siena: “Non solo uno strappo istituzionale, ma una...

Caseifici sociali trentini, firmato il contratto

Soddisfazione per l’aumento dell’11%, il riconoscimento del tempo tuta e il recupero dell’arretrato 2023 Con la firma sul nuovo contratto per i lavoratori e le...

Rinnovato contratto integrativo della Luigi Lavazza Spa di Gattinara 

Grazioli, Flai Cgil Vercelli - Biella: “L’accordo presenta dei caratteri innovativi sia per la parte normativa sia per la parte economica” Da ormai dieci anni...