Guardie Campestri, Flai Cgil Bat a Piantedosi: “Contratto scaduto da 10 mesi”

“In campo insieme alle forze dell’ordine contro la criminalità nelle zone rurali”

“Le guardie campestri, lavoratori dipendenti dei Consorzi di Vigilanza Campestre, conoscono a menadito le nostre campagne e insieme alle forze dell’ordine, soprattutto in questo periodo di raccolta e trasporto di olive verso i frantoi e di olio appena estratto verso gli stabilimenti, vigilano le zone rurali delle città del territorio. Un lavoro svolto con grande impegno ed abnegazione nonostante il loro contratto collettivo di lavoro sia scaduto scaduto da 10 mesi”, denuncia il segretario generale della Flai Cgil Bat, Gaetano Riglietti, facendo presente una situazione non più sostenibile anche al Ministro Matteo Piantedosi, in Prefettura per un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica a Barletta.

“Si tratta di lavoratori addetti alla guardiania rurale – sottolinea Riglietti – in un territorio in cui è presente un alta percentuale di criminalità, furti di automobili oltre che di frutti come le olive e altri fenomeni delinquenziali che rendono le nostre campagne, soprattutto di sera e notte, insicure e su cui vigilano anche le Guardie Campestri nonostante tutto. E cioè nonostante il fatto che il loro contratto collettivo di lavoro sia scaduto da oltre 10 mesi e al momento la trattativa per il rinnovo resti ferma. Al Ministro chiediamo che si interessi anche a questi lavoratori addetti alla sicurezza nelle campagne e che collaborano con tutte le altre forze dell’ordine per la sicurezza nei nostri territori”.

Articoli correlati

Brigate del lavoro in Capitanata percorsi già 10mila chilometri

Il 25 luglio posa di una pietra in località Ripalta, in memoria dell’incidente stradale del 6 agosto 2018. Venerdì manifestazione a Manfredonia Continua il percorso...

Modena, Brigate del lavoro Flai Cgil in campo contro sfruttamento, caporalato e colpi di carole

E’ partita in questi giorni la campagna delle Brigate del lavoro della Flai Cgil di Modena che vede sindacalisti, delegati e delegate, girare per...

Ostuni, ennesima tragedia sul lavoro, muore operaio forestale

Flai, Fai e Uila Brindisi: “Quante lacrime ancora, quanta sofferenza e disperazione prima di scrivere la parola fine?” Un operaio Arif (Agenzia regionale attività irrigue...