Fiorucci, lo stabilimento promuove l’accordo a pieni voti

Il voto delle assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori sull’intesa sottoscritta il 1 febbraio: 285 favorevoli su 293

Le assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori della Cesare Fiorucci, chiamate a esprimere il proprio giudizio sull’accordo sottoscritto il 1 febbraio dalle segreterie nazionali e territoriali di Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila Uil e Ugl e dalla Rsu aziendale hanno approvato l’intesa con 285 voti favorevoli su 293 votanti, 5 gli astenuti e 3 i voti contrari.

Le lavoratrici e i lavoratori, con il loro voto favorevole, hanno voluto riconoscere il valore e l’importanza del protocollo sottoscritto con la società Cesare Fiorucci. Un accordo non scontato, una vertenza sofferta e difficilissima, che si è sbloccata solo grazie alle mobilitazioni, alle azioni di lotta, messe in campo in modo unitario e condiviso, che hanno portato al ritiro dei licenziamenti coatti e ad adottare il criterio della non opposizione al licenziamento come unica opportunità per le possibili uscite volontarie.

La ratifica del protocollo rappresenta un significativo passo avanti nella vertenza della Fiorucci e aprirà le porte al tavolo di confronto tra l’Azienda, le Organizzazioni sindacali territoriali e la Rsu, sul piano industriale di rilancio e la riorganizzazione che dovrà avvenire nel rispetto dell’art. 4 del Ccnl dell’industria alimentare.

Articoli correlati

Trentino, firmato Ccpl per il personale tecnico e di vigilanza dell’Associazione cacciatori

Elisa Cattani, Flai Cgil: “Soddisfatti per un rinnovo che salvaguarda il potere di acquisto delle retribuzioni, riafferma il ruolo ed il valore della contrattazione...

Elezioni Rsu Unilever Caivano, Flai forza 4 

Alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanza sindacale unitaria alla Unilever di Caivano, in provincia di Napoli, la più importante azienda del settore agroalimentare...

Stornara, muore lavoratore agricolo, Flai Cgil: “Fermiamo la strage”

Gagliardi: “Nel 2023 in Puglia 2.224 denunce di infortunio e 16 incidenti mortali in agricoltura. Poche le ispezioni e nel 56% dei casi sono...