Elezioni Rsu Sanpellegrino Spa, vittoria netta per Flai-Cgil, che si conferma primo sindacato e aumenta notevolmente i delegati 

È un successo netto quello ottenuto dalla Flai alle elezioni per i delegati sindacali della Sanpellegrino Spa di Ruspino (Bergamo). Si conferma primo sindacato, come era stato già nella precedente tornata elettorale del giugno 2022, ma aumenta notevolmente voti e numero di delegati eletti. Erano 511 i lavoratori chiamati al voto, hanno votato in 416. I voti validi sono stati 409 (bianche 3 e nulle 4). Flai Cgil ha ottenuto 282 preferenze, Fai Cisl 117 e Uila Uil 10. Per la Cgil scelta dal 70% di lavoratrici e lavoratori vengono così eletti 8 delegati, sono Mattia Manzoni, Cristian Arioli, Roberto Baroni, Domenico Persico, Riccardo Pesenti, Francesco Regazzoni, Tania Santi e Alfio Moscheni.
A comporre la Rappresentanza sindacale unitaria saranno quindi 8 delegati per Flai (rispetto ai 5 della scorsa tornata elettorale, un anno e mezzo fa), 3 per Fai che conferma lo stesso numero del precedente rinnovo. Uila Uil, invece, non elegge delegati (aveva un delegato nella Rsu uscente).
“Siamo davvero soddisfatti per il risultato e per aver aumentato ancora il numero di eletti”, ha commentato Mauro Rossi, segretario generale della Flai di Bergamo. “Ora, tra i temi principali che la nuova Rsu dovrà affrontare ci sono il monitoraggio dell’accordo sui volumi produttivi e sull’andamento dei lavori di ampliamento e riqualificazione dell’area nord dello stabilimento (compreso il monitoraggio del recente accordo sul parcheggio dei dipendenti), così come il tema fondamentale del microclima ambientale nei reparti, sempre più urgente, e una maggior valorizzazione della professionalità dei lavoratori”, prosegue Rossi. “Cercheremo di spingere inoltre per favorire la stabilizzazione del personale a tempo indeterminato e a tempo pieno, daremo il nostro contributo nel rinnovo del prossimo contratto integrativo di gruppo”.

#IoScelgoFlai

Articoli correlati

Stornara, muore lavoratore agricolo, Flai Cgil: “Fermiamo la strage”

Gagliardi: “Nel 2023 in Puglia 2.224 denunce di infortunio e 16 incidenti mortali in agricoltura. Poche le ispezioni e nel 56% dei casi sono...

Mosciano, sabato 8 ore di sciopero con presidio all’Amadori in ricordo di Gaetano Mastroieni

Fai, Flai e Uila: “Per rispetto di tutti coloro che ogni giorno escono da casa per andare al lavoro e non fanno ritorno diciamo...

Reggio Emilia, sportelli antiviolenza nelle aziende

Anche quest’anno la Flai Cgil farà una donazione a Nondasola. Ai caseifici Garanterre (ex Parmareggio) la prima di una lunga serie di assemblee La Flai...