Dal 27 dicembre al 7 a Teramo, in mostra le opere di Monica Di Francesco

Laureata all’Accademia di Belle Arti di Macerata, l’artista è operaia presso la Perfetti Van Melle di Castelnuovo Vomano

La Flai Cgil di Teramo, si onora di avere tra le proprie iscritte, Monica Di Francesco, artista e operaia, autrice delle sculture proposte in mostra. Nella convinzione che l’attività sindacale non si esaurisca nella contrattazione, ma che invece si nutra prima di tutto di condivisione e contaminazioni culturali, l’esposizione intende offrire spunti di riflessione sul mondo del lavoro a partire dalla fruizione di opere d’arte, anche in modalità interattiva. L’incalzare dell’innovazione tecnologica, i rapidi e radicali mutamenti sociali e ambientali che ne derivano, la crescente precarietà del lavoro. sono le caratteristiche di un periodo che forse la storia ricorderà per le trasformazioni epocali. In questo contesto, la Flai Cgil vuole offrire, come chiave di lettura di tale momento, lo sguardo dell’artista che, attraverso una lettura introspettiva dei “meccanismi” di protezione che si fa sempre più fatica garantire, ci ricorda la fragilità e al contempo il grande potenziale dell’umano. Per il territorio teramano, l’iniziativa assume ulteriore rilevanza culturale e sociale, anche perché il processo creativo che ha dato origine alle opere esposte è scaturito dal lavoro che l’artista ha svolto, e tuttora svolge, in una delle realtà produttive del comparto alimentare più significative nel panorama provinciale.

Articoli correlati

Bologna, Beyers Caffè c’è l’accordo, cigs dal primo agosto

Ramponi, Flai Cgil: "Tutelati lavoratrici e lavoratori dopo una vertenza partita nel marzo scorso con l'apertura della procedura di licenziamento collettivo" Si è conclusa al...

Ad Andria nel ricordo di Paola Clemente

‘Mai più morti di lavoro e sfruttamento’, il 12 luglio l’iniziativa di Cgil e Flai Il 13 luglio saranno trascorsi nove anni dalla scomparsa di...

Battipaglia, finanzieri in azione, Flai Cgil: “Aziende inesistenti condannano migranti arrivati con il decreto flussi”

Bottiglieri: “Riconoscere permessi di soggiorno temporanei, abrogare la Bossi-Fini, piena applicazione della 199/2016” “Apprendiamo dai media che questa mattina i finanzieri di Battipaglia del comando...