Clima: Cgil e Flai Sicilia, assumere subito 5.000 forestali e stabilizzare quelli delle graduatorie

Mannino e Russo: non basta assumere 400 nuove guardie forestali

“Assumere subito 5.000 nuovi forestali e stabilizzare i lavoratori inseriti nelle graduatorie”. È la richiesta avanzata dalla Cgil e dalla Flai regionali siciliane attraverso i segretari generali Alfio Mannino e Tonino Russo. “Non basta – sottolineano i due esponenti sindacali – assumere 400 nuove guardie forestali, come chiesto dal presidente Renato Schifani al ministro Tajani. Tra l’altro – aggiungono – sono la metà di quelli che mancano, ben 800”. Negli ultimi 20 anni i lavoratori forestali siciliani sono passati dai 35.000 del 2005 ai 16.000 di oggi. Di fatto dimezzati  e il personale che resta ha un’ età  media di 60 anni. “Mancano 1.800 addetti allo spegnimento incendi, avvistamento e guida dei mezzi speciali – scrivono Mannino e Russo – per non parlare del pericolo che corrono i lavoratori ultra sessantenni, che affrontano le fiamme e rischiano la vita per salvare i boschi e vite umane”. Mannino e Russo spiegano che “di fronte  ai disastri ambientali degli ultimi giorni e degli anni passati, le polemiche e il rimpallo di responsabilità servono a poco. Occorre assumere nuovo personale – ribadiscono – giovane e debitamente formato per aggredire il dramma degli incendi che si presenta ogni anno, oltre che dotare il corpo forestale dei mezzi necessari. La Sicilia ha bisogno di donne e uomini a sufficienza per pianificare nuove politiche forestali e geologiche – concludono Mannino e Russo – per contrastare gli effetti degli stravolgimenti climatici che stanno devastando la nostra regione con siccità, incendi, alluvioni”.

Articoli correlati

Diritti e salari, lavoratori agroindustria e pensionati in assemblea ad Andria

In vista della manifestazione nazionale del 20 aprile a Roma di Cgil e Uil, il 19 aprile a partire dalle 17.00 incontro presso la...

Sciopero permanente alla Beyers di Castel Maggiore fino al 23 aprile

Flai Cgil: “Non entrerà e non uscirà nessun prodotto finché l'azienda non deciderà di sedersi a un tavolo per evitare la chiusura e trovare...

Elezioni Rsu, Italia Alimentari, Mantova, la Flai di nuovo prima

Risultato storico all'Italia Alimentari di Gazoldo degli Ippoliti, Mantova, azienda del Gruppo Cremonini, dove per la prima volta dopo moltissimi anni la Flai Cgil...