Voucher, prosegue la mobilitazione di FAI-CISL, FLAI-CGIL e UILA-UIL

Prosegue la mobilitazione indetta da Fai, Flai e Uila per scongiurare il tentativo del governo di manomettere la legge 96/2017 sul lavoro occasionale. Martedì 31 luglio i lavoratori saranno di nuovo in Piazza a Roma, davanti a Montecitorio, per chiedere al Parlamento di respingere gli emendamenti alla normativa vigente che cancellerebbero i diritti contrattuali, assistenziali e previdenziali di decine di migliaia di lavoratori, mettendo anche a rischio la sicurezza sul lavoro nel comparto agricolo.

Articoli correlati

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, aperte trattative per il rinnovo Ccnl Confapi-Unionalimentari 

Si sono aperte oggi, presso la sede di Confapi, a Roma, le trattative tra Fai, Flai, Uila e Unionalimentari-Confapi per il rinnovo del contratto...

Lavoro, siglato accordo di rinnovo Ccnl artigianato area alimentazione e panificazione

E’ stato sottoscritto oggi a Roma, nella sede di Confartigianato, da Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil, Confartigianato, CNA, Casartigiani e Claai, l’accordo di rinnovo del Ccnl artigianato area...

Flai Cgil: “Il Commissario per superare i ghetti c’è, adesso si usino i fondi del Pnrr per cancellare questa vergogna”

Jean René Bilongo, presidente Osservatorio Placido Rizzotto: “Al Prefetto Falco chiediamo un incontro urgente, nell’interesse delle decine di migliaia di donne e uomini costretti...