Violenza donne. Danneggiata targa panchina rossa a Trastevere

“A due mesi esatti dall’inaugurazione della panchina rossa contro la violenza sulle donne da parte di Flai Cgil, Filcams Cgil, Flc Cgil, Fp Cgil la targa che presentava il numero antiviolenza è stata vandalizzata e staccata.  Un gesto grave ma soprattutto una ferita simbolica.

Noi la reinstalleremo, per tutte le donne che, passando di lì, sapranno come chiedere aiuto”. 

Lo denunciano sui social le categorie che in occasione del 25 novembre avevano dipinto di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da Feltre a Trastevere, e posto la targa per ricordare il numero gratuito 1522 per segnalare casi di abusi o violenze. 

Articoli correlati

Fai, Flai e Uila Pesca incontrano il ministro Lollobrigida

Fai, Flai e Uila Pesca, insieme alle associazioni di categoria, hanno incontrato oggi presso il Masaf, il ministro Francesco Lollobrigida. Al centro dell’incontro le...

Ccnl industria alimentare, nuovo confronto a fine febbraio

Si è svolta a Roma la riunione plenaria, durata tre giorni, per il rinnovo del Ccnl dell’industria alimentare, scaduto a novembre 2023, che riguarda oltre 400mila...

Copro B/ Italia Zuccheri Commerciale : siglato integrativo di gruppo

Dopo circa un anno di trattative ieri, a Bologna presso la sede di Confcooperative, è stato sottoscritto dalle segreterie nazionali di Fai, Flai e...