HomeComunicatiSistema Allevatori. Palazzoli, ennesima procedura di licenziamento per 7 lavoratori

Sistema Allevatori. Palazzoli, ennesima procedura di licenziamento per 7 lavoratori

Un sistema al collasso che sta mettendo in discussione un’eccellenza del nostro Paese e che dà un colpo mortale all’occupazione

“L’Associazione Mantovana Allevatori ha avviato una procedura di licenziamento collettivo per 7 lavoratori. Si tratta dell’ennesimo colpo ai lavoratori impiegati nel sistema allevatoriale, duramente colpiti negli ultimi anni”. Lo dichiara Sara Palazzoli, Segretario nazionale Flai Cgil. “La procedura avviata dalla Associazione Mantovana si aggiunge ad altre situazioni critiche che si sono o si stanno consumando in altre regioni. L’ennesima apertura di procedura di licenziamento è la dimostrazione che il sistema allevatori è alla deriva. Un sistema al collasso che sta mettendo in discussione un’eccellenza del nostro Paese e che dà un colpo mortale all’occupazione. Il sistema allevatori è oggi attraversato da procedure di licenziamento, licenziamenti, commissariamenti, dalla Sicilia alla Lombardia, segno tangibile di un sistema in forte difficoltà. A fronte di tutto ciò l’Associazione italiana allevatori è chiusa nel suo silenzio e il Mipaaf dopo ripetute richieste ancora non ci convoca. I lavoratori – conclude Palazzoli – hanno bisogno di risposte, di certezze sul futuro occupazionale, e il Paese ha bisogno che una sua eccellenza, garante del Made in Italy, non venga fatta scomparire”.

Articoli correlati

Vertenza BuCastelli – Alival. Fai, Flai, Uila: sciopero riuscito, dai lavoratori un segnale forte

“Sciopero riuscito oggi nei vari siti del gruppo BuCastelli – Alival a fronte della annunciata chiusura degli stabilimenti di Ponte Buggianese, Reggio Calabria e degli esuberi a Santa Rita. Forte il segnale arrivato dai...

Nel Gran Ghetto di Foggia tragedia annunciata, necessario agire su alloggi e trasporti

“Ancora, l’ennesima una tragedia annunciata, ancora una morte che poteva essere evitata se fossero messe in atto misure di accoglienza adeguate e se i lavoratori stranieri fossero in condizione di ricevere paghe adeguate”. Così...

Accordo integrativo Bat. Fai, Flai e Uila: “Misure innovative per sostenere le famiglie e contrastare l’inflazione”

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil commentano con soddisfazione il nuovo accordo integrativo, per il quadriennio 2022-2025, sottoscritto con Bat, British American Tobacco Italia “che prevede misure di contrasto all’inflazione, in sostegno alle famiglie che...

Siccità. Flai Cgil: “Di fronte ai cambiamenti climatici necessarie risposte all’altezza”

“La siccità provocata dagli ormai inarrestabili cambiamenti climatici sta mettendo a durissima prova l’intero settore dell’agroindustria, con ricadute sull’occupazione e un forte impatto sul lavoro”, osservano Tina Balì e Davide Fiatti, segreteria nazionale della...

Lavoro e sicurezza. Flai Cgil, bene ordinanza Emiliano per lavoratori all’aperto

“Bene l’ordinanza emanata dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che, a fronte dello straordinario caldo di questi giorni, ha vietato il lavoro all’aperto e al sole dalle ore 12.30 alle 16 fino al...