HomeComunicatiSfruttamento lavorativo. Fiatti, bene DDL 2404

Sfruttamento lavorativo. Fiatti, bene DDL 2404

“Proposta importante perché prevede un percorso virtuoso di presa in carico delle persone che denunciano condizioni di sfruttamento”

È stato presentato nel pomeriggio presso il CNEL il DDL 2404 “Norme per il contrasto dello sfruttamento lavorativo e per l’emersione del lavoro nero”, che vede primi firmatari i senatori Tommaso Nannicini e Sandro Ruotolo, per la Flai Cgil si tratta di un testo che va a colmare un vuoto legislativo che si crea all’indomani della denuncia o dell’operazione che scova e blocca il fenomeno dello sfruttamento.

Per Davide Fiatti, segretario nazionale Flai Cgil, “questa proposta è per noi importante perché prevede un percorso virtuoso di presa in carico delle persone che denunciano condizioni di sfruttamento. Molto spesso, infatti, il lavoratore sottopagato, tenuto in condizione di riscattabilità e in stato di necessità, il giorno dopo aver denunciato una condizione non più tollerabile si trova di fatto senza lavoro e senza quel poco salario che aveva. Il DDL 2404 prevede, invece, un programma di protezione, alloggi, garanzia del reddito per 24 mesi, tutele, nonché un percorso di emersione e regolarizzazione”.

“Noi siamo convinti – conclude Fiatti – che chi trova il coraggio di denunciare, chi si rivolge anche a noi per chiedere diritti e giustizia, deve avere anche quel sostegno necessario a portare avanti le proprie rivendicazioni. Il testo presentato oggi, ci sembra vada in questa direzione e ben si unisce a quanto già si fa e si potrebbe fare, applicando la Legge 199/2016”.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...