HomeComunicatiRsu CocaCola, il 50% dei delegati è Flai

Rsu CocaCola, il 50% dei delegati è Flai

Ottimo risultato della Flai-Cgil alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie nella rete commerciale di CocaCola HBC Italia. Il 50 per cento dei delegati sindacali eletti del famosissimo marchio di bevande analcoliche è Flai. Un’indicazione netta, quella arrivata dagli 882 addetti della rete, divisa nelle quattro aree geografiche, nord-est, nord-oves, centro e sud delle penisola. Soddisfatta dei risultati Sara Palazzoli, segreteria nazionale Flai Cgil: “Un voto importante, arrivato al termine di un periodo quantomai complesso, visti i rischi, la fatica dell’attività quotidiana con i dispositivi di protezione individuale per difendersi dal contagio, visti gli effetti della pandemia sull’andamento degli esercizi commerciali, con bar e ristoranti rimasti chiusi o a mezzo servizio per oltre un anno, e il conseguente ricorso agli ammortizzatori sociali per gli addetti della rete vendita. Delegate e delegati nei territori, con un’azione quotidiana e capillare, hanno saputo far fronte alle difficoltà legate al Covid, seguendo sempre la bussola dei diritti e delle tutele dei lavoratori. E sono stati premiati nella elezione della nuova Rsu”.

Articoli correlati

Vertenza BuCastelli – Alival. Fai, Flai, Uila: sciopero riuscito, dai lavoratori un segnale forte

“Sciopero riuscito oggi nei vari siti del gruppo BuCastelli – Alival a fronte della annunciata chiusura degli stabilimenti di Ponte Buggianese, Reggio Calabria e degli esuberi a Santa Rita. Forte il segnale arrivato dai...

Nel Gran Ghetto di Foggia tragedia annunciata, necessario agire su alloggi e trasporti

“Ancora, l’ennesima una tragedia annunciata, ancora una morte che poteva essere evitata se fossero messe in atto misure di accoglienza adeguate e se i lavoratori stranieri fossero in condizione di ricevere paghe adeguate”. Così...

Accordo integrativo Bat. Fai, Flai e Uila: “Misure innovative per sostenere le famiglie e contrastare l’inflazione”

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil commentano con soddisfazione il nuovo accordo integrativo, per il quadriennio 2022-2025, sottoscritto con Bat, British American Tobacco Italia “che prevede misure di contrasto all’inflazione, in sostegno alle famiglie che...

Siccità. Flai Cgil: “Di fronte ai cambiamenti climatici necessarie risposte all’altezza”

“La siccità provocata dagli ormai inarrestabili cambiamenti climatici sta mettendo a durissima prova l’intero settore dell’agroindustria, con ricadute sull’occupazione e un forte impatto sul lavoro”, osservano Tina Balì e Davide Fiatti, segreteria nazionale della...

Lavoro e sicurezza. Flai Cgil, bene ordinanza Emiliano per lavoratori all’aperto

“Bene l’ordinanza emanata dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che, a fronte dello straordinario caldo di questi giorni, ha vietato il lavoro all’aperto e al sole dalle ore 12.30 alle 16 fino al...