Regolarizzazione. La dichiarazione di Longley della segreteria dello IUF

Sul tema della regolarizzazione dei migranti pubblichiamo di seguito una dichiarazione di Sue LONGLEY della Segreteria Generale Sindacato Mondiale Agro Food IUF: “La regolarizzazione dei lavoratori migranti è un progresso davvero importante per porre fine allo sfruttamento della manodopera e per spezzare il potere del caporalato nell’agricoltura italiana.  Lo schema di regolarizzazione, che arriva dopo una lunga battaglia dei sindacati, darà anche ai lavoratori migranti la possibilità di migliorare la loro abitazione, fondamentale in un’emergenza sanitaria”.

Articoli correlati

Legno: Fillea-Flai-Nuove Ri-Generazioni, per una politica che investa nella produzione, nel riuso e nella resilienza dei materiali

Fiatti, Flai Cgil: “Più del 90% dei forestali sono dipendenti pubblici. E questo è molto importante, perché se la loro attività non produce un...

Fiatti, Flai Cgil: “Contrattazione e bilateralità pilastri dei rapporti fra le parti sociali”

“Necessaria una legge sulla rappresentanza”, spiega il segretario della Flai nel suo intervento alla presentazione del progetto ‘Social dialogue for skills - dialogo sociale...

Tutte le nostre iniziative in un unico posto. Apre il canale Whatsapp di Flai nazionale

Tutte le iniziative, tutti gli eventi, tutte le manifestazioni che ci coinvolgono in un unico posto. Da oggi è attivo il nuovo canale Whatsapp...