HomeComunicatiRegolarizzazione. Bilongo, via maestra di fuga dallo sfruttamento

Regolarizzazione. Bilongo, via maestra di fuga dallo sfruttamento

“La regolarizzazione è un colpo forte al sistema di sfruttamento che si è radicato nel lavoro, a partire dall’agricoltura. È dall’esplosione dell’emergenza che la Flai Cgil si è messa ventre a terra per pretendere la regolarizzazione dei migranti invisibili. Il nostro sguardo non si è mai allontanato da questo specchio di umanità, troppo spesso schiacciata. In ogni parte di Italia, ci misuriamo quotidianamente con i bisogni, le solitudini e le speranze di tanti migranti che sanno bene che ci facciamo sempre carico delle loro istanze. Abbiamo fatto rimbombare la voce di queste donne e questi uomini muti per forza”. Lo dichiara Jean-René Bilongo coordinatore dell’Osservatorio Placido Rizzotto/Flai Cgil.
“Con l’emergenza sanitaria, la Flai Cgil si è posta l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno. Meno che mai quelle decine di migliaia di diseredati. L’abbiamo fatto interpellando le istituzioni repubblicane, insieme all’associazione Terra e sostenuti da un ampio schieramento di associazioni, organizzazioni e di tantissimi cittadini. Noi abbiamo tenuto il fiato sul collo del governo e della politica e la regolarizzazione è il punto di arrivo di questa pressione.

Chi li considerava come dei paria avrà ora a che fare con portatori di diritti, a partire dai diritti sul lavoro. La Flai – conclude Bilongo – continua senza sosta la sua azione di presidio di legalità attraverso il sindacato di strada. E dovremo cimentarci con la fonte delle iniquità ai danni dei migranti cioè la Bossi- Fini”.

 

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...