Recovery. Mininni, bene la proposta della deputata Cenni. L’agricoltura ha bisogno di un’alleanza forte

“Accogliamo favorevolmente la proposta avanzata dalla Vice Presidente della Commissione Agricoltura della Camera, On. Susanna Cenni, durante il seminario “Uno sguardo europeo sull’agricoltura” organizzato dalla Flai Cgil, di un’alleanza tra governo, lavoro, imprese e associazioni ambientaliste”. Lo dichiara Giovanni Mininni, segretario generale della Flai Cgil, in una nota.

“Il Paese – continua Mininni – ha davanti a sé un momento molto importante: bisogna presidiare l’Europa e progettare l’Italia affinché i fondi straordinari che stanno arrivando siano utilizzati al meglio. Il settore dell’agricoltura ha bisogno di un’alleanza forte e di idee chiare per poter progettare un piano strategico nazionale, per trovare i punti di convergenza necessari per governare al meglio questa fase così delicata”. 

“Fase che – conclude Mininni – non meritava assolutamente una crisi di governo ma, anzi, meritava uno sforzo comune di tante intelligenze che insieme si mettessero a lavorare per il bene del Paese e per riscrivere un nuovo modello di sviluppo che metta al centro il benessere delle persone e la sostenibilità ambientale”.

 

Articoli correlati

Alessandra Stefani nuovo presidente del Cluster Nazionale Italia Foresta Legno

Una nomina fortemente voluta ed apprezzata da tutti i soci vista l'esperienza e la capacità di dialogo che Alessandra Stefani ha saputo dimostrare nel...

Lavoro e rischio calore, diritti e cassa integrazione

L’esposizione al calore può comportare malori anche gravi e aumento del rischio infortunistico. Nel periodo estivo dove si registrano temperature eccezionalmente elevate i rischi...

Cgil e Osservatorio Placido Rizzotto alla Cia Savona: «Negare il caporalato è grave, serve una battaglia comune»

«L’intervento della Cia di Savona riportato oggi dai media locali, secondo cui ad Albenga il caporalato non esisterebbe, non ci sorprende, ma ci preoccupa...