HomeComunicatiPanificazione. Sindacati, nuova polizza per il Fondo sanitario del settore

Panificazione. Sindacati, nuova polizza per il Fondo sanitario del settore

È stata rinnovata la polizza assicurativa del Fondo Assistenza Sanitaria Panificatori (Fonsap), che coinvolge i circa 80 mila lavoratori del settore panificazione e affini. A darne notizia sono i sindacati di categoria, Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil, che esprimono soddisfazione per aver concordato con Unisalute un accordo che amplia i diritti e le tutele dei lavoratori e delle loro famiglie.
Tra le novità principali, l’aumento del massimale per i casi di ricovero da 20mila a 30mila euro, il rimborso integrale delle spese per lenti correttive o a contatto nel limite di 100 euro per nucleo famigliare, il rimborso delle spese di implantologia con massimali aumentati da 350 a 450 euro per un impianto, da 700 a 800 per due impianti, da 1100 a 1200 per tre o più impianti. Anche rispetto ai casi di Covid19, è stata prorogata l’indennità fino al 30 giugno, ed è previsto un plafond di 100mila euro per i sinistri per tutta la durata contrattuale.
“La pandemia – affermano i sindacati – ha messo a dura prova il sistema sanitario e il mondo del lavoro su più fronti, per questo è ancora più importante che tramite la bilateralità, la previdenza complementare e i fondi integrativi, frutto della contrattazione, si possano riconoscere ai lavoratori e alle loro famiglie prestazioni e cure. La buona contrattazione, infatti, aiuta il Paese anche da questo punto di vista, sostenendo i settori chiave con la valorizzazione della qualità del lavoro e delle relazioni industriali”.  

Articoli correlati

Tina Balì, Flai Cgil: “Mancano i fondi per la difesa del suolo, la manovra non risponde alle esigenze del paese”

Il consumo del suolo continua ad aumentare, nel 2021 la media è stata di 19 ettari persi al giorno, il valore più alto degli ultimi 10 anni, secondo i dati dell'Ispra. Tina Balì, segretaria...

Flai Cgil all’assemblea nazionale dei Campi della legalità di Libera

All’Assemblea nazionale dei campi di impegno e formazione sui beni confiscati alla criminalità organizzata ‘E!State Liberi!’, all’Auditorium San Domenico di Roma, Jean-René Bilongo, capo dipartimento legalità Flai Nazionale e presidente dell’Osservatorio Placido Rizzotto, interviene...

Agricoltura. Fiatti: bene PAC Italia, insieme a condizionalità sociale deve creare buona occupazione

“Una buona notizia per il settore agricolo il via libera della Commissione europea al Piano Strategico Nazionale dell'Italia sulla Politica agricola comune (Pac), con un sostegno di oltre 35 miliardi di euro, tra contributi...

MEMORIA 2 Dicembre 1968. I fatti di Avola: la polizia spara sui braccianti

Sono all’undicesimo giorno di sciopero i braccianti siracusani e l’intervento armato della polizia altro non è che il tentativo delle forze agrarie di spezzare il movimento rivendicativo, di dare una lezione a tutti i...

6 e 7 dicembre a Roma seminario finale del progetto Di.Agr.A.M.M.I. di Legalità al centro-nord

In 30 mesi di attività di contrasto al caporalato e allo sfruttamento dei lavoratori migranti in agricoltura, ha aiutato oltre 20mila persone Si terrà il 6 e 7 dicembre 2022 nel Centro Congressi Roma Eventi...