La Flai Cgil incontra Cuba nella sede romana di via Serra

Nella Sede Nazionale della Flai Cgil, in via Serra a Roma, la Segreteria del sindacato dell’agroindustria ha incontrato Jorge Luis Oramas, e Fernando Leon Ortega rispettivamente direttore commercio e rapporti internazionali e direttore pianificazione, obiettivi e attività della provincia di Artemisa.

Il rapporto, ormai consolidato, tra la Flai e Cuba prosegue nel segno della lotta e della resistenza contro un bloqueo che dura ormai da più di mezzo secolo. Il sodalizio di cooperazione con Cuba è un legame di “unidad y compromiso”, che dura da più di dieci anni e porta a reciproche azioni di sostegno. 

Impossibile infatti dimenticare i medici della brigata “Henry Reeve” atterrati all’aeroporto di Torino per aiutare l’Italia nella sua battaglia contro il Covid-19 quando i morti erano tantissimi e non esisteva il vaccino.

Così lo scorso Natale per sostenere un popolo costretto a centellinare le risorse alimentari da un embargo che durante il covid ha assunto toni grotteschi, un container con venti tonnellate di riso e legumi organizzato dal Sindacato è partito da Livorno per raggiungere il porto di Mariel.

Il rapporto tra le istituzioni cubane e il sindacato proseguirà e si svilupperà nei prossimi mesi.

È comune impegno sottolineare come l’informazione sulla vita e l’economia dell’isola caraibica sia lontanissima dal descrivere la realtà dei fatti e di come anche l’occidente subisca una narrazione ormai unilaterale e che non prevede contraddittorio.

Per la Flai “Cuba rappresenta il successo di un ideale di solidarietà e comunità che nonostante venga quotidianamente umiliato dalla narrazione occidentale continua a vivere nel segno della massima dignità delle persone e della collettività”.

Per i cubani invece “il rapporto con il sindacato italiano è strategico e motivo di orgoglio, lavoreremo insieme per progettare un rafforzamento e un ulteriore sviluppo delle nostre relazioni”.

Articoli correlati

La questione migratoria, il Pci e le sinistre nell’Italia del Novecento

Bilongo: “L’assenza odierna di una spinta progressista è sostituita da ideologie reazionarie che producono ostracismo e respingimenti” Nella storia delle Storie del mondo i migranti...

Fai, Flai e Uila Pesca incontrano il ministro Lollobrigida

Fai, Flai e Uila Pesca, insieme alle associazioni di categoria, hanno incontrato oggi presso il Masaf, il ministro Francesco Lollobrigida. Al centro dell’incontro le...

Ccnl industria alimentare, nuovo confronto a fine febbraio

Si è svolta a Roma la riunione plenaria, durata tre giorni, per il rinnovo del Ccnl dell’industria alimentare, scaduto a novembre 2023, che riguarda oltre 400mila...