La Flai Cgil al VI Congresso dell’ETF

Dal 24 al 27 maggio una delegazione della FLAI CGIL parteciperà al VI Congresso della Federazione Europea dei Lavoratori dei Trasporti e della Pesca (ETF) a Budapest.
Oltre 500 delegati in rappresentanza di 5 milioni di lavoratori discuteranno strategie, azioni e affronteranno le sfide attuali e future del settore.
La Flai sarà presente a sostegno degli emendamenti presentati che riguardano:
la certificazione etica delle imprese all’interno del dialogo sociale europeo; l’apertura di un confronto, nella sezione ETF, sulle specificità del Mediterraneo, a sostegno delle rivendicazioni dei pescatori che lavorano in quelle acque.
L’apertura del congresso è dedicata alla sezione donne dell’ETF e vedrà la partecipazione delle delegate Flai.

Articoli correlati

Flai Cgil: “Con le armi non si va da nessuna parte”

“Siamo sicuri che la Nato possa parlare di pace?”, si chiede Andrea Coinu, responsabile politiche internazionali della Flai Cgil all’indomani delle dichiarazioni del segretario...

Legno: Fillea-Flai-Nuove Ri-Generazioni, per una politica che investa nella produzione, nel riuso e nella resilienza dei materiali

Fiatti, Flai Cgil: “Più del 90% dei forestali sono dipendenti pubblici. E questo è molto importante, perché se la loro attività non produce un...

Fiatti, Flai Cgil: “Contrattazione e bilateralità pilastri dei rapporti fra le parti sociali”

“Necessaria una legge sulla rappresentanza”, spiega il segretario della Flai nel suo intervento alla presentazione del progetto ‘Social dialogue for skills - dialogo sociale...