Flai Cgil e Comunità di fede, una conferenza per combattere insieme caporalato e sfruttamento

Il 25 e il 26 febbraio la Flai Cgil parteciperà alla conferenza internazionale promossa dalla Pontificia Università Gregoriana sul ruolo che possono svolgere le religioni contro lo sfruttamento e il caporalato. Per tutelare lavoratrici e lavoratori, migranti e non solo, il sindacato ha percorso ogni strada, collaborando più volte anche con le Comunità di fede. Un’alleanza consolidata: insieme alla Chiesa Valdese, già nel 2015, è stato organizzato a Cerignola un seminario  sullo sfruttamento; la Moschea di San Marcellino, nel casertano, è stata teatro di incontri per trasmettere ai lavoratori sempre maggior consapevolezza dei propri diritti; lo stesso schema è stato riproposto a Luco dei Marsi (LAquila); il Tempio di Gurdwara, a Sabaudia, è stato il centro della vertenza dei lavoratori Sikh dellagro-pontino; a Vittoria, nel ragusano, la drammatica vicenda delle lavoratrici agricole rumene è venuta alla luce anche grazie alla sensibilità del locale parroco Don Beniamino Sacco. Sono solo alcuni esempi di come la Flai e le diverse comunità religiose abbiano condiviso la trincea della battaglia contro il caporalato e lo sfruttamento. Una lotta che il 15 novembre 2019, a distanza di 30 anni dallassassinio dellesule sud-africano Jerry Masslo, ha visto la Flai organizzare a Caserta una partecipata assemblea pubblica dalleloquente titolo Contrasto allo sfruttamento lavorativo e prospettive dinclusione dei migranti: la sinergia tra sindacato e Comunità di fede”. Sul palco, con il segretario generale della Cgil Maurizio Landini, cattolici, valdesi, pentecostali, musulmani e sikh, per discutere della prospettiva di un maggior impegno comune contro lo svilimento del lavoro. Per la Flai, anche il rapporto e il dialogo con le comunità religiose è un approdo del sindacato di strada”.https://www.unigre.it/it/eventi-e-comunicazione/eventi/calendario-eventi/sradicare-la-schiavitu-moderna-quale-ruolo-per-le-religioni/la-locandina/

Articoli correlati

Fai, Flai e Uila Pesca incontrano il ministro Lollobrigida

Fai, Flai e Uila Pesca, insieme alle associazioni di categoria, hanno incontrato oggi presso il Masaf, il ministro Francesco Lollobrigida. Al centro dell’incontro le...

Ccnl industria alimentare, nuovo confronto a fine febbraio

Si è svolta a Roma la riunione plenaria, durata tre giorni, per il rinnovo del Ccnl dell’industria alimentare, scaduto a novembre 2023, che riguarda oltre 400mila...

Copro B/ Italia Zuccheri Commerciale : siglato integrativo di gruppo

Dopo circa un anno di trattative ieri, a Bologna presso la sede di Confcooperative, è stato sottoscritto dalle segreterie nazionali di Fai, Flai e...