HomeComunicatiFermo Pesca. Fai, Flai, Uila. Bene circolare esplicativa, più agevoli modalità applicazione

Fermo Pesca. Fai, Flai, Uila. Bene circolare esplicativa, più agevoli modalità applicazione

 

La circolare esplicativa sulle modalità di applicazione del decreto sul fermo pesca 2019, firmata dal Sottosegretario Manzato è una buona notizia per i nostri pescatori.

Il provvedimento fornisce infatti indicazioni chiare per la contabilizzazione delle giornate di fermo effettuate dall’inizio dell’anno, risolvendo una serie di dubbi insorti anche in seguito all’introduzione, oltre al tradizionale periodo di fermo, di un numero variabile di ulteriori giorni di sospensione dell’attività, la cui collocazione temporale deve essere individuata da ciascun armatore. Il criterio adottato finalmente consentirà alle Capitanerie di porto ed alle imprese una gestione più semplice delle nuove modalità di fermo aggiuntivo.

Fai, Flai e Uila avevano incontrato Manzato la scorsa settimana per sollecitare un suo intervento su questo tema insieme ad altri riguardanti in particolare le tutele sociali per il comparto, a partire dall’urgenza di estendere la Cisoa agricola ai pescatori.

L’incontro è stato altresì l’occasione per ribadire, in relazione alle giornate di sospensione dell’attività di pesca del 2018, la necessità di provvedere in tempi brevi all’emanazione del decreto per il pagamento delle indennità previste per gli imbarcati, al fine di evitare quanto accaduto negli ultimi due anni che hanno determinato ritardi insostenibili per il settore.

Articoli correlati

Pernigotti, nuovo incontro al Mise. Fai, Flai e Uila: disponibili ad esaminare un nuovo piano industriale con tempistiche e risorse certe

Si è svolta questa mattina, in video conferenza, una nuova riunione convocata presso il ministero dello sviluppo economico, sulla vertenza Pernigotti alla quale hanno partecipato oltre ai rappresentanti nazionali e territoriali di Fai, Flai...

Pernigotti. Incontro congiunto al Ministero del lavoro

  Si è svolto questa mattina, in video conferenza, l’esame congiunto, presso il ministero del Lavoro, sulla vertenza Pernigotti al quale hanno partecipato, alla presenza anche del Mise, i rappresentanti nazionali e territoriali di Fai,...

Pesca. Ennesimo incidente mortale conferma la pericolosità del settore. Urgente applicare al comparto norme di sicurezza previste da Testo Unico 81

"La pesca rimane una delle professioni più pericolose al mondo e l'incidente di lunedì scorso, dove un pescatore ha perso la vita nel rovesciamento della vongolara su cui era imbarcato, conferma questo triste primato...

Vertenza BuCastelli – Alival. Fai, Flai, Uila: sciopero riuscito, dai lavoratori un segnale forte

“Sciopero riuscito oggi nei vari siti del gruppo BuCastelli – Alival a fronte della annunciata chiusura degli stabilimenti di Ponte Buggianese, Reggio Calabria e degli esuberi a Santa Rita. Forte il segnale arrivato dai...

Nel Gran Ghetto di Foggia tragedia annunciata, necessario agire su alloggi e trasporti

“Ancora, l’ennesima una tragedia annunciata, ancora una morte che poteva essere evitata se fossero messe in atto misure di accoglienza adeguate e se i lavoratori stranieri fossero in condizione di ricevere paghe adeguate”. Così...