Elezioni Rsu Agecontrol, la Flai Cgil si conferma primo sindacato

Netta affermazione della Flai Cgil alle elezione per il rinnovo della rappresentanza sindacale unitaria, che elegge 5 delegati su 10 nell’agenzia di controllo Agecontrol SpA. La coerenza, la  lealtà e i risultati ottenuti in questi anni dalla Flai, il lavoro quotidiano e capillare di delegate e delegati della Cgil è stato premiato dalle colleghe e dai colleghi di lavoro. Rispetto alla precedente tornata elettorale la Flai Cgil si aggiudica un seggio in più e, oltre ad essere il sindacato più votato, aumenta anche i consensi nei collegi elettorali dell’agenzia che svolge i controlli e le azioni previste dai regolamenti comunitari e dalle disposizioni nazionali vigenti in materia per tutte le filiere dell’agroalimentare. “Auguriamo a tutta la Rsu appena eletta un buon lavoro – commenta Domenico Mandarano, Flai Cgil – ringraziamo i nostri candidati che non sono stati eletti ma hanno di fatto contribuito a raggiungere questo grande risultato. Ringraziamo tutti i lavoratori che ci hanno votato e quelli che non l’hanno fatto per aver contribuito a una partecipazione democratica al voto con percentuali che vanno oltre il 90%”. La Flai Cgil si fa carico del forte e chiaro mandato espresso dai lavoratori, anche nell’imminente continuo di un confronto aziendale che dovrà garantire un forte rilancio di Agecontrol SpA e più diritti e tutele alle sue lavoratrici e ai suoi lavoratori.

Articoli correlati

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, aperte trattative per il rinnovo Ccnl Confapi-Unionalimentari 

Si sono aperte oggi, presso la sede di Confapi, a Roma, le trattative tra Fai, Flai, Uila e Unionalimentari-Confapi per il rinnovo del contratto...

Lavoro, siglato accordo di rinnovo Ccnl artigianato area alimentazione e panificazione

E’ stato sottoscritto oggi a Roma, nella sede di Confartigianato, da Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil, Confartigianato, CNA, Casartigiani e Claai, l’accordo di rinnovo del Ccnl artigianato area...

Flai Cgil: “Il Commissario per superare i ghetti c’è, adesso si usino i fondi del Pnrr per cancellare questa vergogna”

Jean René Bilongo, presidente Osservatorio Placido Rizzotto: “Al Prefetto Falco chiediamo un incontro urgente, nell’interesse delle decine di migliaia di donne e uomini costretti...