HomeComunicatiElezione Rsu Citterio

Elezione Rsu Citterio

Nell’elezione per il rinnovo delle RSU di Citterio ha partecipato al voto 80,75% delle Lavoratrici e dei Lavoratori aventi diritto ( 260 su 322 ) la lista della Flai Cgil ha ottenuto il 50,60 %, conquistando 5 RSU su 9 confermando e migliorando il risultato di tre anni fa, la Fai Cisl ha ottenuto il 43,48% e 4 RSU la Uila Uil il 5,93% e 0 RSU eletti.

La Flai Cgil in Citterio si riconferma prima organizzazione sindacale confermando il dato della precedente elezione, una riconferma non scontata che evidenzia che il lavoro fatto in questi tre anni dai Delegati è stato riconosciuto e apprezzato dalle Lavoratrici e dai Lavoratori e testimonia che quando ci si mette la faccia lavorando con trasparenza e lealtà verso chi rappresentiamo i risultati sono positivi.

La partecipazione al voto delle Lavoratrici e dei Lavoratori della Citterio rappresenta un dato importante per la democrazia nei luoghi di lavoro, per i Lavoratori e per il Paese, confermando quanto sia importante e riconosciuto il ruolo del sindacato all’interno dei luoghi di lavoro.

L’importante partecipazione al voto da parte delle Lavoratrici e dei Lavoratori ci consegna un dato ancora più significativo, chi pensa che si possa fare a meno del sindacato sta sbagliando completamente la sua analisi e chi pensa che le Lavoratrici e i Lavoratori possano fare a meno del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dovrà rivedere le proprie idee.

La Flai Cgil con i suoi Delegati eletti ringrazia tutte le Lavoratrici e tutti i Lavoratori per la partecipazione al voto e ringrazia tutti coloro che hanno riposto fiducia alla Flai Cgil

Articoli correlati

Pernigotti. Incontro congiunto al Ministero del lavoro

  Si è svolto questa mattina, in video conferenza, l’esame congiunto, presso il ministero del Lavoro, sulla vertenza Pernigotti al quale hanno partecipato, alla presenza anche del Mise, i rappresentanti nazionali e territoriali di Fai,...

Pesca. Ennesimo incidente mortale conferma la pericolosità del settore. Urgente applicare al comparto norme di sicurezza previste da Testo Unico 81

"La pesca rimane una delle professioni più pericolose al mondo e l'incidente di lunedì scorso, dove un pescatore ha perso la vita nel rovesciamento della vongolara su cui era imbarcato, conferma questo triste primato...

Vertenza BuCastelli – Alival. Fai, Flai, Uila: sciopero riuscito, dai lavoratori un segnale forte

“Sciopero riuscito oggi nei vari siti del gruppo BuCastelli – Alival a fronte della annunciata chiusura degli stabilimenti di Ponte Buggianese, Reggio Calabria e degli esuberi a Santa Rita. Forte il segnale arrivato dai...

Nel Gran Ghetto di Foggia tragedia annunciata, necessario agire su alloggi e trasporti

“Ancora, l’ennesima una tragedia annunciata, ancora una morte che poteva essere evitata se fossero messe in atto misure di accoglienza adeguate e se i lavoratori stranieri fossero in condizione di ricevere paghe adeguate”. Così...

Accordo integrativo Bat. Fai, Flai e Uila: “Misure innovative per sostenere le famiglie e contrastare l’inflazione”

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil commentano con soddisfazione il nuovo accordo integrativo, per il quadriennio 2022-2025, sottoscritto con Bat, British American Tobacco Italia “che prevede misure di contrasto all’inflazione, in sostegno alle famiglie che...