HomeComunicatiDecreto aiuti, Balì, Flai Cgil: “200 euro sono insufficienti ma almeno facciamo...

Decreto aiuti, Balì, Flai Cgil: “200 euro sono insufficienti ma almeno facciamo in modo che tutti gli stagionali agricoli possano usufruirne” 

“L’indennità ‘una tantum’ di 200 euro prevista dal cosiddetto ‘Decreto aiuti’ è insufficiente e inadeguata rispetto alla fase di grande difficoltà che il nostro paese sta vivendo – dichiara Tina Balì, segreteria nazionale Flai Cgil – una crisi che pagano soprattutto le lavoratrici e i lavoratori con gli aumenti del costo della vita, anche per effetto delle speculazioni”. Gli aiuti previsti per redditi inferiori ai 35mila euro per lavoratori dipendenti, pensionati, stagionali, percettori di Naspi e Discoll, riguardano anche chi nel 2021 ha maturato i requisiti per la disoccupazione agricola. La Flai Cgil ha però subito denunciato l’esclusione dal provvedimento di numerosi operai stagionali, quelli che non hanno maturato i requisiti per la disoccupazione agricola, lavoratori poveri che hanno difficoltà ad arrivare a fine mese. “È un’ingiustizia che deve essere sanata. Così – spiega Balì – sono stati presentati dalla Cgil su spinta della Flai due emendamenti, per estendere l’indennità a tutti gli stagionali: precari, intermittenti, anche con pochissime giornate di contributi versate, purché iscritti negli elenchi anagrafici. “Faremo di tutto perché nell’iter della conversione in legge del decreto gli emendamenti siano sostenuti e accolti. Anche una sola giornata di lavoro deve bastare per avere accesso al bonus di 200 euro”.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...