HomeComunicatiCooperazione agricola: approvata piattaforma per rinnovo Ccnl

Cooperazione agricola: approvata piattaforma per rinnovo Ccnl

E’ stata approvata ieri dall’assemblea nazionale di Fai, Flai e Uila la piattaforma per il rinnovo del CCNL per i lavoratori dipendenti delle Cooperative e Consorzi agricoli.

Si tratta di una piattaforma dall’anima solidaristica e inclusiva che guarda al Ccnl come centro regolatore per migliorare le condizioni lavorative dei circa 100.000 addetti alla cooperazione agricola italiana. Un settore che, con circa 5.000 imprese attive, ha generato un fatturato 2014 di quasi 35 miliardi di euro (23% del valore dell’alimentare italiano) e che è riuscito, in un periodo di difficile congiuntura economica, a far crescere sia l’export (+1,3%) sia l’occupazione (+ 0,7%) sul 2013.

 

L’aumento retributivo medio richiesto (a parametro 111) sul quadriennio è di 115 euro, in base al principio che la dinamica salariale deve contribuire ad espandere la domanda interna, a stimolare la competitività delle imprese e a favorire la crescita del Paese.

Sul versante dei contenuti normativi, la Piattaforma coglie le esigenze legate al miglioramento del Welfare contrattuale, al rafforzamento della contrattazione di secondo livello e al rispetto della sicurezza e salute delle lavoratrici e dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

 

Altri temi importanti riguardano la tutela dei diritti dei lavoratori nella gestione degli appalti, il miglioramento delle condizioni di assunzione per gli stagionali ed il tempo indeterminato e una migliore regolamentazione dell’orario di lavoro.

Articoli correlati

Pernigotti, nuovo incontro al Mise. Fai, Flai e Uila: disponibili ad esaminare un nuovo piano industriale con tempistiche e risorse certe

Si è svolta questa mattina, in video conferenza, una nuova riunione convocata presso il ministero dello sviluppo economico, sulla vertenza Pernigotti alla quale hanno partecipato oltre ai rappresentanti nazionali e territoriali di Fai, Flai...

Pernigotti. Incontro congiunto al Ministero del lavoro

  Si è svolto questa mattina, in video conferenza, l’esame congiunto, presso il ministero del Lavoro, sulla vertenza Pernigotti al quale hanno partecipato, alla presenza anche del Mise, i rappresentanti nazionali e territoriali di Fai,...

Pesca. Ennesimo incidente mortale conferma la pericolosità del settore. Urgente applicare al comparto norme di sicurezza previste da Testo Unico 81

"La pesca rimane una delle professioni più pericolose al mondo e l'incidente di lunedì scorso, dove un pescatore ha perso la vita nel rovesciamento della vongolara su cui era imbarcato, conferma questo triste primato...

Vertenza BuCastelli – Alival. Fai, Flai, Uila: sciopero riuscito, dai lavoratori un segnale forte

“Sciopero riuscito oggi nei vari siti del gruppo BuCastelli – Alival a fronte della annunciata chiusura degli stabilimenti di Ponte Buggianese, Reggio Calabria e degli esuberi a Santa Rita. Forte il segnale arrivato dai...

Nel Gran Ghetto di Foggia tragedia annunciata, necessario agire su alloggi e trasporti

“Ancora, l’ennesima una tragedia annunciata, ancora una morte che poteva essere evitata se fossero messe in atto misure di accoglienza adeguate e se i lavoratori stranieri fossero in condizione di ricevere paghe adeguate”. Così...