HomeComunicatiContrattazione: riallineamento salariale per la seconda parte del Ccnl artigianato area alimentazione...

Contrattazione: riallineamento salariale per la seconda parte del Ccnl artigianato area alimentazione e panificazione

“Esprimiamo soddisfazione per la sigla di quest’intesa che allinea i salari delle lavoratrici e dei lavoratori delle imprese non artigiane del settore alimentare che occupano fino a 15 dipendenti, a quelli dell’industria alimentare, il cui Ccnl è stato rinnovato il 31 luglio dello scorso anno. E’ una scelta di equità che in un periodo come questo, caratterizzato da molte difficoltà economiche a causa della pandemia, evita di creare lavoratori di serie A e di serie B”. 

 

Lo dichiarano i segretari Fai, Flai, Uila Patrizio Giorni, Ivano Gualerzi, Guido Majrone che ieri hanno sottoscritto con Confartigianato Alimentazione, CNA Agroalimentare, Casartigiani e Claai, un importante accordo riguardante le imprese non artigiane del settore alimentare che occupano fino a 15 dipendenti, in cui si riconosce agli addetti un incremento salariale pari a 46,43€ a parametro 137 a titolo di anticipazione sui futuri aumenti contrattuali. L’incremento sarà corrisposto in due tranche: 25 euro a partire dal 01/02/2021 e 21,43 euro dal 1/04/2021.  

 

“Pur riconoscendo alle associazioni artigiane”, continuano Giorni, Gualerzi e Majrone, “di aver dimostrato sensibilità politica e attenzione al tema, ancor più cruciale in tempi di pandemia e crisi economica, del dumping salariale, riteniamo che questo accordo, debba essere un buon viatico, a due anni dalla scadenza, per un rapido e complessivo rinnovo del Ccnl area alimentazione e panificazione in tutte le sue parti”.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...